contatore statistiche per siti
sabato, 26 maggio 2018

25 aprile e 1 maggio, Gaeta pronta ad ospitare l’affluenza turistica

 

 

Una città pronta ad accogliere una crescente affluenza turistica in previsione dei ponti del 25 aprile e 1 maggio. Sarà il preludio all’estate ma, dalle previsioni, la “bella” stagione a Gaeta prenderà il via già dal prossimo weekend. Per consentire di trascorrere al meglio le vacanze in città e per continuare a garantire ai residenti una giusta vivibilità, soprattutto nei quartieri più gettonati in questi periodi, l’Amministrazione Comunale di Gaeta ha predisposto una serie di provvedimenti e servizi inerenti al trasporto urbano e all’accessibilità nel quartiere S. Erasmo.

L’Amministrazione Comunale ha optato quindi per una corretta fruizione del quartiere medievale attraverso la predisposizione di una zona a traffico limitato “flessibile”. Ed i primi riscontri danno ragione alla volontà politica di rendere il centro storico un quartiere sempre più “vivibile” e libero da smog, così come si evince dalla costante attività di monitoraggio posta in atto dall’Amministrazione Comunale di Gaeta in sinergia con i residenti ed operatori commerciali del posto.

Pertanto, per far fronte alla forte presenza di turisti in città nei prossimi giorni, si è ritenuto opportuno estendere la ZTL anche durante i ponti del 25 aprile e 1 maggio. A stabilirlo l’ordinanza n. 109 del 6 aprile scorso a firma del Vice Comandante della Polizia Locale Mauro Renzi.

Un provvedimento in piena conformità con quanto approvato già dalla Giunta Comunale di Gaeta e che disciplina l’accesso e la viabilità nel quartiere S. Erasmo mediante sistemi di controllo elettronico. Contestualmente, durante la limitazione del traffico, al turista e non solo, sarà garantito un servizio di collegamento sostitutivo con navette che ogni 10 minuti dal centro urbano, villa comunale di Serapo, piazza Carlo III nei pressi dell’ufficio postale, conducono al piazzale Caboto e viceversa dalle 20.30 a fine servizio.

Italo Taglialatela

“Abbiamo ritenuto opportuno – commenta l’Assessore alla polizia municipale Italo Taglialatela – estendere la zona a traffico limitato da domenica 22 a mercoledì 25 aprile e da domenica 29 aprile a martedì 1 maggio dalle 21.30 alle 5 del giorno successivo”. “Una scelta – precisa Taglialatela – finalizzata alla valorizzazione e fruizione del centro storico e al miglioramento della qualità della vita dei residenti“.

I varchi previsti sono i seguenti: via Begani, intersezione con lungomare Caboto; via Annunziata, intersezione con lungomare Caboto; via Faustina, intersezione con piazzale Caboto; piazza Traniello, intersezione con piazzale Caboto; via L. M. Planco. Oltre all’estensione della ZTL prevista dal 22 al 25 aprile e dal 29 aprile al 1 maggio, l’accesso al centro storico attualmente è così disciplinato: venerdì e sabato dalle ore 21.30 alle ore 5 del giorno successivo; nel mese di agosto, ogni giorno dalle ore 21.30 alle 5 del giorno successivo.

“E’ opportuno precisare – conclude l’Assessore – che tutto il lungomare Caboto fino al parcheggio di piazzale Caboto non è interessato dall’ordinanza di ZTL ed è pertanto sempre percorribile”.