contatore statistiche per siti
domenica, 20 ottobre 2019

A Fondi l’anteprima nazionale di “Al di là delle nubi” dei fratelli Latilla

 

 

Ve nerdì 12 Luglio si terrà la presentazione e proiezione di “Al di là delle nubi” , il nuovo cortometraggio scritto e diretto dai fratelli Francesco e Gianmarco Latilla, all’interno del chiostro San Domenico di Fondi alle ore 21:00. Il cortometraggio è prodotto dall’Arcidiocesi di Gaeta in collaborazione con La CineArte Produzioni. Quest’ultima opera racconta le vicende di Cristiano, un ragazzo di appena 19 anni che sogna di diventare un avvocato e varcare le mura del piccolo borgo nel quale vive con suo padre Cosimo.

Quest’ultimo però, caduto ormai nel vortice dell’alcolismo a causa della morte di sua moglie, impedisce al figlio di intraprendere la propria strada. Adesso Cristiano dovrà contare sulle proprie forze per trovare la luce nella tempesta. Francesco Latilla, oltre ad aver collaborato alla regia e alla sceneggiatura, ne è anche il protagonista. Gli altri attori sono Simone Lambertini, interprete di numerosi spettacoli teatrali e lavori per canali televisivi, e Lisa Lucia Giorgio, giovane attrice fondana. La fotografia è curata dal talentuoso Flavio Capotosto ed il suono da Mirko Giovannoni, fonico di grande esperienza, i costumi da Fiorenza Nallo, la
scenografia da Antonio Latilla ed il montaggio da Gianmarco Latilla. Con questa storia, i Latilla scavano a fondo nell’animo umano, mostrando i sogni e le inquietudini che appartengono all’individuo nella sua consistenza. Il cortometraggio è stato interamente girato a Fondi, tra i pittoreschi vicoli del borgo e le aperte campagne, che mostrano una Fondi misteriosa, trasfigurando la realtà ed elevando il paesaggio agreste in un luogo universale. La serata è organizzata dall’Arcidiocesi di Gaeta e La CineArte Produzioni ed in partnership con il Rotaract-club/Terracina-Fondi distretto 2080. I fratelli Latilla nonostante la
giovane età hanno già firmato sette lavori cinematografici. Figli di un cinema che elogia il passato volgendo però lo sguardo sempre al futuro. Nel corso del tempo, i due fratelli hanno saputo mostrare il loro amore verso la propria terra, raccontandone con maestria le diverse realtà che albergano al suo interno.
Il 12 Luglio sarà per loro un nuovo punto di vicinanza con il pubblico che da subito li ha sostenuti apprezzandone le capacità artistiche, i loro concittadini. Grazie a questa esperienza, i registi hanno già portato a casa delle soddisfazioni, come il premio speciale all’Ulysses Film Festival. Inoltre, il cortometraggio è in concorso al Cefalù Film Festival e al festival internazionale inventa un film di Lenola. La direzione artistica della serata è curata da Antonio Latilla e Fiorenza Nallo, i genitori dei registi. L’evento è patrocinato dal comune di Fondi, parco dei Monti Ausoni, giornale La Voce, radio Antenna Musica e Pro Loco Fondi.