contatore statistiche per siti
domenica, 18 novembre 2018

A Gaeta nasce il CE.PE.F.: il primo laboratorio di crescita genitoriale

 

 

L’Ass.CE.PE.F Centro per la Famiglia, iscritta presso l’albo Comunale delle associazioni di Gaeta, si propone alla città con il suo primo Laboratorio di Crescita Genitoriale, punto di riferimento di cultura multidisciplinare in ambito sociale al servizio del cambiamento. L’idea del laboratorio nasce dalla necessità di voler leggere i bisogni della famiglia, e pertanto insieme alle stesse, creare momenti di incontro, assistite da esperti in materia, in modo da stimolare e fare apprendere nuove esperienze idonee a poter gestire oggi con consapevolezza, competenza e creatività il proprio ruolo genitoriale e sociale.

Oggi più che mai, partendo dalla constatazione che siamo proiettati in una società complessa, avviata ai cambiamenti in cui siamo chiamati ad agire con modalità, risorse e soluzioni sempre più innovative, sentiamo l’impellente necessità di diffondere nella famiglia e nella società, principi universali quali cooperazione, comprensione, sincerità e amore.

Dal Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano un plauso all’Ass. CE.PE.F per questa interessante iniziativa sociale che si presenta Come un tendere la mano a tanti genitori – dichiara il Primo Cittadino – in un’epoca quale la nostra che, dominata dalla tecnologia ma anche dalla velocità in tutto ciò che facciamo, lascia poco spazio alle riflessioni, a quei momenti di confronto tanto necessari invece a capire sopratutto come genitori dove stiamo andando, cosa stiamo facendo…per i nostri figli..per la loro crescita personale, psichica, emozionale e non solo fisica. Ringrazio, dunque, gli organizzatori di questi laboratori per la genitorialità, che ci invitano a fare una pausa, ad incontrarci con esperti ma anche con chi semplicemente è genitore come noi, per capire, approfondire e perché no? Imparare..mettendosi in gioco…confrontandosi. Genitori non si nasce ma si diventa dice un vecchio detto popolare….e questi laboratori possono essere momenti di crescita di cui si sente un vivo bisogno nella società attuale”.

Il primo ciclo di incontri del laboratorio prevede 7 appuntamenti:

1) Il 17 Marzo “Impariamo a parlare perché i nostri figli ci ascoltino, impariamo ad ascoltare perché i nostri figli ci parlino”;

2) Il 24 Marzo “Rilassamento e beneficio da apportare nella relazione genitoriale attraverso lo Yoga Kundalini e lo Yoga della Risata”;

3) Il 6 Aprile “Il linguaggio del cibo per i nostri figli. Aiutiamoli a nutrirsi secondo natura”;

4) Il 21 Aprile “Internet e adolescenti: aiutiamo i nostri figli a conoscere insidie e potenzialità del web”;

5) Il 28 Aprile “Come superare le difficoltà di una coppia genitoriale multietnica”;

6) Il 12 Maggio “Tecniche e strategie da utilizzare in una coppia genitoriale in crisi”;

7) Il 26 Maggio “Alla ricerca di sé attraverso espressioni corporee e Minfulness, in un’oasi tra gli olivi alla vista delle Isole Pontine, con bagno idromassaggio e brunch con prodotti locali”.

In qualità di presidente del Centro per la Famiglia Conclude cosi l’Avv.Sabrina De Lucapresidente della suddetta Associazione CE.PE.Fnon mi resta che esortarvi ed incuriosirvi a partecipare a questi primi momenti di incontro, che noi dell’associazione abbiamo organizzato per voi, al solo fine di voler offrire qualcosa di innovativo alle famiglie del territorio. Abbiamo inserito affianco a modalità di acquisizione a vantaggio della mente e delle relazioni, momenti di benessere per il corpo, consapevoli che non esiste medicina che possa curare ciò che non cura la felicità interiore. E’ scientificamente provato che corpo e mente siano in connessione, e quindi agire su uno tralasciando l’altro non riusciremo mai ad avere gli effetti sperati per credere in noi stessi e proporci in positivo. Le emozioni giocano un ruolo fondamentale nel processo di guarigione sia mentale che fisico, agiamo pertanto sulla mente ma non tralasciamo il corpo. Con la speranza di potervi incontrare numerosi, vi aspettiamo presso le Stanze della Mediazione”.

Gli incontri si terranno a Gaeta presso le “Stanze della Mediazione” in Via Monte Grappa 57.

Per maggiori informazioni e iscrizioni:

Cell. 3472965876 (anche Whatsapp)

Email: stanzedellamediazione@tim.it