Nel basso Lazio, in otto comuni, acqua marrone e non potabile da oltre 20 giorni. Il sindaco di Formia, Paola Villa, parla ai microfoni di Agorà, l’appuntamento quotidiano con il racconto della politica e le notizie nella mattinata di Rai3, condotto da Serena Bortone: “Oltre 300mila utenti sono coinvolti”.

 

 

Questa mattina, il giornalista Domenico Marocchi è andato nella cittadina pontina per offrire un racconto ampio, chiaro e approfondito della situazione. “38mila residenti di Formia, Lazio, sono disperati. Dal 23 dicembre l’acqua che esce dai rubinetti non è potabile e risulta marrone. Abitanti si riforniscono con autobotti”. Parla la signora Patrizia Lombardi, che mostra le bollette, sempre più care, che paga.