contatore statistiche per siti
lunedì, 16 luglio 2018

Al via il Torneo ITF maschile città di Gaeta

 

 

Gaeta 24 giugno 2018. Terminati i turni di qualificazione, lunedi prende il via con il tabellone ufficiale il Torneo ITF maschile città di Gaeta. Saranno 32 i giocatori nel singolo e 16 coppie nella specialità del doppio, che da lunedì solcheranno i campi in terra rossa di Via Annunziata per tentare la scalata alla classifica internazionale. Tra gli sfidanti il numero uno del Circolo Tennis Gaeta, Andrea Paciello, al quale il Comitato Organizzatore ha deciso di affidare una wild card per il tabellone principale. Con un montepremi di 15.000 dollari, la Sara Cup, tappa del tour internazionale ITF,vede giocatori provenienti da  14 nazionalità differenti. Testa di serie del torneo Alessandro Petrone, numero 407 del mondo. Numero due ,il lettone Martins Podzus e numero tre, lo svedese Jonathan Mridha. Supervisor del torneo sarà Guido Pezzella con esperienza pluriennale a livello internazionale. Appuntamento sabato 30 giugno con le semifinali e finali di doppio, e domenica alle 18:30 con la finale.

I NUMERI DEL TORNEO

32 giocatori di 14 nazionalità differenti tra cui Argentina, Brasile, Russia, Messico, Francia e Polonia.

15 italiani tra i quali il numero 1 di Gaeta, Andrea Paciello, e Giovanni Calvano di Formia.

Il giocatore che arriva da più lontano è Bastian Malla dal Cile.

Il più giovane a scendere in campo è Giulio Zeppieri di Latina, 16 anni. Il più grande è lo svizzero Riccardo Maiga, 29 anni.

Testa di serie del torneo Alessandro Petrone, numero 407 del mondo.

IL TORNEO

Il Circuito maschile ITF Pro, di cui fa parte il Torneo Città di Gaeta, fornisce l’entry level ai tornei professionistici maggiori appartenenti al Circuito Challenger e ATP World Tour. Con oltre 600 tornei l’anno in 77 paesi, prevede tornei con due livelli di montepremi ($ 15.000 e $ 25.000) denominati ‘Futures’ sia maschili che femminili. Nella stessa settimana in cui Gaeta rappresenta l’Italia, il circuito internazionale farà tappa anche in Francia (Montauban), Tunisia (Hammamet), USA (Pittsburgh e Tulsa), Germania (Kamen), Portogallo (Setubal), Israele (Kiryat Shmona), Repubblica Ceca (Pardubice), Spagna (Palma del Rio), Hong Kong, Sri Lanka (Colombo) e Canada (Kelowna).

Main sponsor Sara Assicurazioni, compagnia ufficiale dell’Automobile Club d’Italia e punto di riferimento delle famiglie italiane per tutte le esigenze legate alla sicurezza personale, patrimoniale e del tenore di vita.