contatore statistiche per siti
martedì, 21 agosto 2018

Arte contemporanea, a Fondi la personale di Francesco Liggieri

 

“Volevo fare l’astronauta” 

 

“Volevo fare l’astronauta” è il titolo della personale di Francesco Liggieri ospitata, fino al 22 aprile 2018, presso lo spazio Basement Project Room | arte contemporanea di Fondi (Via Tommaso d’Aquino 26). 

Il vernisage della mostra è previsto per domenica 18 marzo alle ore 18.30. L’esposizione, a cura di Alessandro Di Gregorio, presenta una selezione di lavori degli ultimi anni dell’artista piemontese in cui piccoli uomini desiderosi procedono arditamente nella propria esistenza senza dispersioni e senza voler misurare il proprio tempo.

Ogni lavoro presenta una traccia di un azzurro ben definito che diviene simbolo del desiderio di ogni bambino che, guardando all’insù, vuole diventare astronauta: non un capriccio ma una vocazione. Il desiderio di Francesco Liggieri è l’alternativa etica al capriccio, è la responsabilità di non sottrarsi a questa chiamata e di liberarsi di ogni retaggio per sfidare e fluttuare nell’assenza di gravità a cui la vita ci sottopone.
Guardare gli occhi di un bambino che vuole fare l’astronauta, ci permette di cedere alla sua vocazione e di intendere che, rinunciando ad ascoltare la chiamata del proprio desiderio, si fa ammalare la propria vita.