contatore statistiche per siti
sabato, 15 dicembre 2018

Brasilian party a Formia: viaggio tra i suoni, i sapori, le danze ed il folklore del Brasile

 

 

Un viaggio nel mondo alla scoperta delle tradizioni dei Paesi, esaltate grazie alla danze ed ai piatti tipici, un binomio che fonde sapientemente cibo e musica.

Prende il via venerdì 30 novembre l’interessante iniziativa di cene spettacolo promossa dall’Associazione Culturale Horus che mira a far conoscere i colori, la musica e le usanze gastronomiche mondiali.

Il primo appuntamento è dedicato interamente al Brasile, il Paese dell’allegria, del ritmo e del Carnevale.

Un Paese, con i suoi 200 milioni di abitanti, ricchissimo di differenze culturali,(dovute alla sua storia che racconta di colonizzatori portoghesi, nativi americani e schiavi africani) che si riflettono in tutti i tipici balli che nel tempo sono entrati nell’immaginario collettivo come il samba, la lambada e la capoeira, ognuno con una propria storia, propri costumi e propri suoni che, a loro volta, affondano le loro radici nella semplicità della vita quotidiana e nelle varie religioni.

Ciascuna religione brasiliana infatti esprime nella danza le caratteristiche della sua cultura specifica. Nelle regioni del Centro-Ovest i balli popolari raccontano l’influenza degli indios, nel Nord-Est prevale l’impronta della cultura africana mentre nel Sud è riconoscibile l’influenza europea.

I balli brasiliani, espressione del modo di essere carioca, è uno degli ingredienti che rendono indimenticabile ogni viaggio in questo Paese e venerdì saranno riproposti dai ballerini del “Kelly Show” per quello che si preannuncia uno spaccato della quotidianità tipica del popolo brasiliano.

Presenta la serata Luigi Magliozzi.

L’appuntamento è presso la sala del Bingo San Giovanni di Formia, grazie alla disponibilità della società che gestisce la struttura e del direttore, a partire dalle ore 20. Info allo 0771/724655