contatore statistiche per siti
domenica, 27 maggio 2018

Cadavere sulla Roma-Lido

 

 

20131120-140359.jpgIl cadavere di un uomo è stato trovato dalla polizia a circa 50 metri dalla fermata di Casal Bernocchi sulla ferrovia Roma-Lido, poco dopo le 23 di martedì. Secondo una prima ricostruzione potrebbe trattarsi di un investimento le cui cause sono ancora da chiarire. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia scientifica che hanno effettuato dei rilievi.

Il treno è stato sequestrato. E Atac informa che “il servizio ha subito rallentamenti sulla frequenza di esercizio fino a 15 minuti rispetto ai 10 previsti nell’ora di punta. Il sequestro, disposto dall’autorità giudiziaria, è avvenuto nell’ambito dell’inchiesta sul ritrovamento di un cadavere avvenuto nella notte a Casal Bernocchi che ha portato alla decisione, da parte delle forze dell’ordine, di interrompere parzialmente la linea per accertamenti a inizio servizio nel tratto fra Vitinia e Acilia fino a circa le 6.00 del mattino”.

Fonte la Repubblica