contatore statistiche per siti
martedì, 11 dicembre 2018

Calciomercato, si conclude la trattativa tra il Gaeta e Mariniello.

 

 

mario-mariniello   fragassoLa Polisportiva Gaeta comunica che, a seguito della mancata presenza di Mario Mariniello all’incontro con il direttore generale biancorosso Fragasso, fissato per ieri, dopo che più volte lo stesso atleta aveva rinviato ogni risposta, di fatto e non per propria scelta, si vede costretta ad interrompere la trattativa con l’attaccante, volta ad acquisirne le prestazioni a partire da dicembre. Per una completezza di informazione si fa presente che già durante la scorsa estate la Polisportiva Gaeta aveva cercato di ingaggiare Mariniello, avanzando una propria proposta di rimborso spese, ma si era arresa a seguito della comunicata volontà del calciatore il quale non se l’era sentita di “fare il cambio di casacca dal Formia al Gaeta”. Avendo appreso da esternazioni pubbliche e comunicati ufficiali del commiato di Mariniello dalla società biancazzurra, la dirigenza gaetana attraverso il Direttore Generale Fragasso nei giorni scorsi aveva avviato precisi contatti con il calciatore. Mariniello questa volta si era detto ben intenzionato e motivato nel tornare ad indossare la maglia del Gaeta. Qualche perplessità era poi stata manifestata dal calciatore circa l’entità del rimborso spese garantito. Proprio per concludere positivamente il tutto e operando un ulteriore sacrificio economico, la Polisportiva Gaeta proponeva a Mariniello, che tra l’altro vive in città, un nuovo e sostanzioso rimborso spese. Si aspettava solo l’accettazione, visto che si era venuti incontro alle richieste del ragazzo. Invece si è proceduto con vari rinvii da parte del calciatore, probabilmente causa offerte pervenute da altre Società. Fino all’appuntamento mancato di ieri con il direttore Fragasso, un incontro al quale Mariniello non si presentato, senza alcun avviso. A questo punto, ogni discorso è evidentemente da ritenersi concluso. La Polisportiva Gaeta è intervenuta con un  comunicato-verità proprio per il rispetto e la chiarezza anche nei confronti della propria tifoseria e per cancellare ogni possibile illazione, tipo in passato, riguardo la non volontà della dirigenza di tesserare il calciatore Mariniello.

 

Comunicato stampa Polisportiva Gaeta 1931