“Nel tardo pomeriggio di oggi, mi è stata data notizia che i due casi positivi non residenti in provincia, di cui è menzione nel bollettino odierno dell’ASL Latina, riguardano due persone, attualmente in quarantena in una casa ad Itri.

Si tratta di due giovani raggiunti qui dalla loro ASL di competenza, in quanto avevano avuto contatti con un amico (con cui avevano passato parte delle vacanze nel sud Italia), risultato successivamente positivo al tampone eseguito.

I due sono stati posti prontamente in quarantena su disposizione dell’ASL Latina e non risulta, al momento, che abbiano avuto contatti con altre persone qui ad Itri.

La situazione viene comunque costantemente monitorata dall’Autorità sanitaria.
Colgo l’occasione per comunicare, con riguardo al caso di positività accertato il 26 agosto scorso, che la persona colpita è risultata negativa ad un secondo tampone, così come negativi al tampone sono risultati i suoi familiari ed un’ulteriore, unica persona che aveva avuto contatti con il relativo nucleo familiare.” così sui social il Sindaco di Itri Avv. Antonio Fargiorgio