contatore statistiche per siti
lunedì, 30 marzo 2020

Coronavirus, una vittima di Sperlonga. Cusani: “Persona di grande bontà”

 

 

“Cari concittadini,

ieri presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina si è spento Umberto Galli dopo aver nei giorni scorsi combattuto e resistito strenuamente a questo terribile morbo che aveva contratto a Cassino in un centro di riabilitazione nel quale era da un mese ricoverato, e che sta colpendo l’Italia e il mondo.

Voglio ricordare a tutti con commozione una persona di grande bontà ed equilibrio, tra gli imprenditori sperlongani pionieri, insieme alla consorte Marina, della ospitalità turistica. Attività a cui ha dedicato la sua vita con sacrificio e prosperità.
Un uomo pacato e probo che ha sempre dimostrato grande altruismo e attenzione verso gli altri ed in particolare verso i più deboli.

La scomparsa di Umberto è ancora più triste poiché la sospensione delle celebrazioni funebri non ci permetterà di tributargli l’ultimo saluto e allora vorrei che arrivasse ai suoi figli Alfredo, Pino e Renata, ai fratelli e a tutti i suoi cari la nostra vicinanza e l’abbraccio della comunità cittadina.

Umberto rimarrà nei nostri pensieri ma soprattutto nei nostri cuori e che Dio lo abbia in gloria”.

Armando Cusani Sindaco