Il 07 agosto 2020, in Prossedi, i militari della locale Stazione, deferivano in stato di libertà, all’Autorità Giudiziaria, tre persone per avere illecitamente realizzato, in una contrada del citato comune, una discarica composta da elettrodomestici, vecchi mobili e altri rifiuti ingombranti. 

L’area, estesa su metri quadri 10 circa, è stata posta sotto sequestro.