contatore statistiche per siti
martedì, 16 ottobre 2018

Drogava e stuprava ragazze dopo finti colloqui di lavoro

 

 
I carabinieri della stazione roma prati hanno arrestato un 61enne della capitale che, dopo finti colloqui di lavoro, drogava, violentava e derubava le sue vittime. Almeno 10 le donne che finora hanno denunciato quanto subito, attirate tramite annunci su internet, dove veniva offerta la possibilità di lavorare come hostess. Una volta giunte a roma, le ragazze, quasi tutte provenienti da città del nord, lo incontravano ad appuntamenti fissati sempre in eleganti hotel. E lì l’uomo faceva scattare la sua trappola.
Per lui non era nemmeno una prima volta. Il 61enne, infatti, si era già fatto diversi anni di carcere per gli stessi capi di accusa: 11 anni fa si era finto regista a caccia di nuovi talenti per il cinema, finendo anche in questo caso per drogare, derubare e abusare delle ragazze con le quali entrava in contatto. A incastrarlo una donna carabiniere, che ha finto di rispondere all’annuncio e lo ha ammanettato.