“Come dice Giorgia Meloni in quanto iscritti a Fratelli d’Italia, bisogna argomentare le problematiche altrimenti  restano parole dette al vento”, così la Sezione minturnese di Fratelli d’Italia con i dirigenti Moccia, Smith, Messore e Pentimalli.

“Sono vari giorni -continuano- che attraverso i social network  denunciamo la situazione pessima della provinciale via per Castelforte, e non sappiamo più a chi rivolgerci; abbiamo preso per esempio un tratto di 50 metri, e ci sono nell’ordine una buca di 3 cm, una voragine di 6 cm e un tombino segnalato a bordo strada. Questa situazione si ripresenta lungo tutta la strada da Fontana Perelli al ponte sul fiume Ausente, senza dimenticare la famosa curva di San Marco”.

“Prima ancora di essere attivisti di partito, siamo cittadini ed in quanto tali mettiamo al primo posto il benessere dei nostri concittadini e della cosa pubblica, pertanto chiediamo ufficialmente come sezione di Minturno di Fratelli d’Italia, alla provincia di intervenire nel piu breve tempo possibile al fine di evitare danni seri all’incolumità di chi percorre questa strada, pretendiamo inoltre che i lavori di sistemazione non siano fatti alla solita maniera tappando le buche con l’asfalto freddo, ma chiediamo che si dia il via a veri lavori di rifacimento, al comune chiediamo tramite i suoi esponenti presenti in provincia di sollecitare e battere i pugni sul tavolo al fine di porre fine a questa emergenza. Da parte nostra ci impegneremo a sollecitare i nostri rappresentanti provinciali, perché come si suol dire “l’unione fa la forza”.