In data 08 maggio 2020, i militari della locale stazione Carabinieri di Castelforte, davano esecuzione ad un’ordinanza cautelare emessa dal tribunale di S.M. Capua Vetere (CE) nei confronti di un 48enne del luogo, con la quale si disponeva nei confronti del prevenuto l’obbligo di dimora nel comune di Castelforte,  il divieto di avvicinamento ad una distanza inferiore ai 200 metri dai luoghi frequentati dall’ex convivente nonché il divieto di comunicazione orale e con qualsiasi altro strumento con la stessa.