Ieri 25 Novembre, in Latina, i Carabinieri della Stazione di Latina-Borgo Sabotino, a conclusione di mirata attività di indagine, deferivano in stato di libertà un 50 enne di Latina, per i reati di truffa, simulazione di reato e ricettazione.

Il prevenuto simulava il reato denunciando falsamente il furto parziale sulla propria autovettura al fine di conseguirne il rimborso assicurativo per un importo superiore a € 30.000,00.