contatore statistiche per siti
domenica, 24 giugno 2018

Formia, musica e poesia per Natale

 

 

Prosegue il programma culturale promosso dall’amministrazione per le vacanze di Natale. Due appuntamenti in 24 ore, entrambi da non perdere.

20131217-221704.jpgSi inizia domani mercoledì 18 alle ore 19.30 con “Le sonate da Chiesa”, concerto di musica classica inserito nella rassegna musicale “I luoghi sacri”. Lo scenario è quello della Chiesa di Santa Maria dei Martiri, a Maranola dove si esibirà la “Cappella Musicale Enrico Stuart”, complesso per flauto, clavicembalo e tiorba, specializzato nel repertorio barocco e settecentesco. L’ensemble composto da Romeo Ciuffa, Carolina Pace, Andrea Buccarella e Michele Carreca eseguirà sonate del compositore barocco Arcangelo Corelli (1653-1713) e di Paolo Benedetto Bellinzani (1680-1757). Il concerto, promosso dall’assessorato alla Cultura, è curato dal maestro Luigi Pecchia, direttore artistico della rassegna concertistica partita domenica 15 all’auditorium “Vittorio Foa”.

L’altro appuntamento è per giovedì 19, alle 19.30, presso la Chiesa di San Giuseppe Lavoratore, nel quartiere di Rio Fresco. Di scena “Poetando il Natale”, spettacolo di musica e teatro, ideato, diretto e interpretato da Amedeo Di Sora e Gianni Perilli. Docente di zampogna e ciaramella, Perilli è uno dei compositori e arrangiatori più importanti della scena musicale popolare italiana. Ha collaborato col maestro Ennio Morricone in una serie di colonne sonore di film e con altri artisti come Eugenio Bennato, Tullio De Piscopo, Pino Daniele, Tony Esposito e Peppe Barra. Il repertorio del “Perilli quartet” incentrato sui più noti motivi musicali della tradizione natalizia (“Tu scendi dalle stelle”, “Adeste fideles”, “Astro del ciel”, “Le ciaramelle”…) si alterna a brani poetici e narrativi di grandi scrittori italiani e stranieri: da Pascoli a Gozzano, da D’Annunzio a T.S. Eliot. Amedeo Di Sora è la voce recitante. La “Perilli quartet” è composta da: Gianni Perilli (zampogna, ciaramelle e voce); Ernesto Carracillo (organetto); Antonello Iannotta (percussioni) e Christian Di Fiore (zampogna).

Sono entrambi concerti ricercati e di grande effettocommenta l’assessore alla Cultura Maria Rita Manzoper un Natale di musica ed emozione. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare”.

Comunicato stampa Comune di Formia