Con la crescita del partito a livello nazionale e locale e con le nuove adesioni di amministratori comunali e di esponenti politici su tutto il territorio, il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Latina, Sen. Nicola Calandrini ha ampliato il direttivo.
A coloro che da tempo fanno parte della costituente provinciale, si vanno ad aggiungere: Fabio Aversano, Antimo Casale, Stefano Di Russo, Massimiliano Fornari, Aristide Galasso, Rosato Giulianelli, Gigi Ierussi, Giorgio Ialongo, Mirko Marini, Alessandro Marfisi, Giulio Mastrobattista, Marco Mazzoli, Angelo Miccinilli, Aldo Mirabella, Vincenzo Petruccelli, Germana Silvi, Antonio Strozza, Pierluigi Torelli e Stefano Zangrillo.
“La crescita di Fratelli d’Italia sul territorio – spiega il Sen. Nicola Calandrini – mi ha portato alla scelta di espandere il direttivo provinciale. Ho proceduto con nuove nomine che vanno a rafforzare l’organizzazione del partito. Il loro compito sarà di collaborare con me nelle attività politiche che svolgeremo da ora in avanti. Tutti  hanno accettato con entusiasmo il nuovo incarico e sono già pienamente operativi. Faccio a loro i miei migliori auguri di buon lavoro”.
“Fratelli d’Italia è chiamata a nuove sfide: sul territorio, dove ci attendono scadenze elettorali importanti, e sul piano nazionale, dove trascinati dall’entusiasmo di Giorgia Meloni, FdI è diventato partito di riferimento del centrodestra. Con una squadra ingrandita – conclude il senatore Calandrini – anche dalla Provincia di Latina arriveranno risultati importanti”.
“Esprimo la mia soddisfazione per la crescita del patrimonio umano di Fratelli d’Italia – aggiunge l’eurodeputato Nicola Procaccini -. FdI non deve fare l’errore fatto da altri partiti: deve diventare grande in modo strutturato. Il partito beneficia della popolarità di Giorgia Meloni ma non deve cullarsi su questo, deve piuttosto radicarsi sempre di più, farsi trovare a disposizione della gente in tutti i quartieri della provincia. La scelta di far crescere il direttivo nasce anche per questo”.
“Con i nuovi ingressi nel direttivo, Fratelli d’Italia si è aperta ad altre professionalità e ha inteso cercare di comprendere tutti i territori e i comuni della provincia di Latina – sottolinea il vice portavoce regionale Enrico Tiero -. È un lavoro che stiamo facendo in completa sinergia con il senatore Calandrini e l’onorevole Procaccini e che stiamo portando avanti dall’ingresso del mio gruppo in FdI. Questo ampliamento infatti è riferito anche agli amici che hanno inteso condividere con me il percorso e il bellissimo progetto di Fratelli d’Italia. Auguro a tutti un buon lavoro”.
“La famiglia di FdI continua nella sua crescita costante – conclude -. Sono convinto che grazie al carisma della nostra leader Giorgia Meloni e al lavoro di tutta la squadra, in provincia di Latina Fratelli d’Italia diventerà il primo partito”.