contatore statistiche per siti
domenica, 23 settembre 2018

Gaeta: al via il Festival dei Giovani 2018 (#foto – #video)

 

 

Prende il via oggi a Gaeta sul palco di piazza della Libertà la terza edizione del Festival dei Giovani, un’iniziativa ideata da Strategica community e sviluppata in collaborazione con l’Università Luiss e il comune di Gaeta e sin dalla sua prima edizione sostenuta da Intesa Sanpaolo, main sponsor dell’iniziativa.
Quattro giornate di incontri, curiosità, idee, progetti che si concluderanno venerdì 13 aprile con la cerimonia di premiazione “Latuaideadimpresa”, iniziativa volta a mettere in luce talenti e nuove vocazioni imprenditoriali già dai banchi di scuola.
In queste quattro giornate il Gruppo Intesa Sanpaolo è presente con diverse attività: dai laboratori organizzati da Intesa Sanpaolo Formazione, a incontri tematici realizzati con diverse realtà, dal Bambin Gesù, ad un’azienda inserita nella piattaforma Destination Gusto che presenterà la propria case history agli studenti delle scuole alberghiere, a Fandango per gli interessati al mondo dei gamers e molto altro ancora.
Per sensibilizzare i giovani nei confronti di un tema drammaticamente attuale come la povertà alimentare ci sarà inoltre un incontro con Marco Lucchini, Segretario Generale Fondazione Banco Alimentare Onlus.
Prevista anche la presenza di una postazione operativa per la carta Flash, mentre all’interno della filiale di Gaeta sarà operativa anche XME Conto UP!.
E al festival dei Giovani di Gaeta sbarca anche il “Panini Tour Up! 2018”, la grande iniziativa promozionale per il lancio della collezione “Calciatori 2017-2018” che dà appuntamento a tutti i fan delle figurine.
Anche quest’anno il Museo del Risparmio nelle giornate del Festival proporrà due laboratori di educazione economico-finanziaria, che avranno come tema i mezzi di pagamento elettronici e gli strumenti di pianificazione finanziaria, il tutto – come sempre – con un linguaggio chiaro e coinvolgente.
Ad aprire il Festival dei Giovani oggi per Intesa Sanpaolo Pierluigi Monceri, Direttore regionale Lazio, Sicilia e Sardegna che sottolinea: “Il Festival dei Giovani, oggi alla sua terza edizione, è diventato un appuntamento importante dove decine di migliaia di ragazzi provenienti da tutta Italia hanno l’occasione di condividere idee, talenti, curiosità; è un momento di confronto e di crescita. Intesa Sanpaolo da sempre investe sui giovani perché è attraverso di loro che si costruisce il futuro del Paese. Accompagnare le loro passioni e contribuire a realizzare i loro sogni sono un obiettivo centrale per la nostra Banca e per questo siamo costantemente alla ricerca delle modalità e dei linguaggi più adatti.
In questi giorni qui a Gaeta offriremo ai ragazzi il meglio della nostra esperienza su temi come l’educazione finanziaria, l’imprenditorialità, l’innovazione e la cultura digitale, che avvicinano la scuola al mondo del lavoro. Il Festival dei Giovani di Gaeta ci dà ogni anno un’opportunità straordinaria, quella di parlare con i ragazzi ma soprattutto di ascoltarli”.
E al Festival dei Giovani non mancherà la musica: giovedì 12, alle 17, in Piazza della Liberà, è in programma uno spettacolo che vede ospiti i cantanti Bravi, Mubindi e Nigiotti, condotto da Mirko Mengozzi, speaker di Radio Italia.
Chiuderà il Festival la premiazione di Latuaideadimpresa, che Intesa Sanpaolo e Intesa Sanpaolo Formazione hanno consentito di divenire percorso di alternanza scuola-lavoro, erogando moduli formativi ed assistendo e valutando i ragazzi nell’attività di ricerche di mercato ed elaborazione dei business plan delle loro idee di impresa. Alla premiazione, che si svolgerà al Teatro Ariston alle 11,30, interverrà Matteo Casagrande, Responsabile Business Development Imprese di Intesa Sanpaolo.

Foto e Video a cura di Letizia Vella