contatore statistiche per siti
mercoledì, 23 agosto 2017

Gaeta, CasaPound mette definitivamente in sicurezza Via Del Colle

 

 

Questa mattina i militanti di CasaPound si sono recati nuovamente in Via del Colle per mettere in sicurezza il tratto di strada dimenticato da Comune e Provincia. 

Negli ultimi mesi abbiamo denunciato, attraverso azioni simboliche e lettere alle istituzioni, la vergognosa situazione del Colle – afferma Mauro Pecchia responsabile di CasaPound Sud Pontino -. Ľunica risposta che ci è stata data è stata una messa in sicurezza incompleta. Oggi abbiamo messo le nostre braccia in favore delle periferie, adesso aspettiamo l’intervento di riqualificazione da parte delle istituzioni. Siamo tornati in Via Del Colle perchè riteniamo questa via l’emblema del degrado e dell’incuria che regnano nella nostra città, finite le elezioni e lontani dai riflettori abbiamo deciso di mettere provvisoriamente in sicurezza questa via strettissima e periferica che però è un importante snodo per i tanti residenti della zona. Numerosi cittadini si sono fermati per ringraziarci, in quanto autotassandoci abbiamo comprato tutto l’occorrente necessario per sistemare la parte scoperta dai lavori effettuati dalla provincia e dai noi sollecitati qualche mese fa. Purtroppo però, a parte un misero intervento di facciata, la situazione è sempre molto pericolosa e sono frequenti i problemi che affrontano gli automobilisti tra incidenti rischiati ed avvenuti, senza dimenticare che in più di un’ occasione le ambulanze hanno dovuto effettuare percorsi alternativi per non rimanere bloccate in Via Del Colle. Concludo facendo un appello all’amministrazione appena riconfermata: adesso che è finita la campagna elettorale è necessario un drastico e repentino intervento per evitare danni seri a cose e persone, perchè a quel punto nulla sarà più giustificabile“.