contatore statistiche per siti
martedì, 16 luglio 2019

Gaeta, compra un gommone con fuoribordo. La merce non arriva. Truffatore 25enne denunciato

 

 

Comincia la bella stagione e le esche online di offerte di beni e servizi di natura turistico-balneare fioccano. F.A., cittadino di Gaeta, sporgeva querela contro ignoti per patita truffa a seguito dell’acquisto online di un gommone completo di motore fuoribordo e accessori. Il modus operandi, ormai collaudato, consiste in un’offerta allettante, i contatti con l’offerente gentile e disponibile che infondono fiducia, la sicurezza infusa dalla visibilità di un sito specializzato in annunci con milioni di contatti e, all’esito del pagamento, la merce non arriva e il truffatore sparisce.

Lavorando sui pochi dati a disposizione, il personale del Commissariato di P.S. di Gaeta acquisiva gli estratti dell’annuncio, i contatti telefonici, gli account di posta elettronica e poi acquisiva tutta la documentazione relativa alle postepay utilizzate e ricostruiva la rete dell’articolata condotta truffaldina estesa anche ad altri ignari utenti. Condotte che utilizzavano anche i dati e i documenti reali di precedenti vittime per consolidare la certezza degli ignari acquirenti sulla credibilità dell’offerente.

L’incrocio dei dati e l’analisi dei elementi investigativi permetteva di identificare senza tema di smentita il responsabile, M.A., cittadino 25enne crotonese, truffatore seriale, solito accompagnarsi con altri soggetti con innumerevoli segnalazioni specifiche a carico. M.A. veniva deferito all’Autorità Giudiziaria di Cassino e le Questure di competenza interessate per gli approfondimenti investigativi e l’identificazione degli associati.