contatore statistiche per siti
martedì, 20 novembre 2018

Gaeta: conclusa la 46ª edizione delle Esercitazioni Tecnico Nautiche della Guardia di Finanza

 

 

Alla presenza del Comandante Generale della Guardia di Finanza – Gen.C.A. Giorgio TOSCHI e del Comandante della Legione Allievi della Guardia di Finanza di Bari, Gen.B. Vito STRAZIOTA, venerdì 6 luglio 2018 si è svolta la cerimonia di chiusura della 46^ edizione delle “Esercitazioni Tecnico Nautiche” della Guardia di Finanza.Nel corso di una solenne cerimonia svolta, come consuetudine, nella suggestiva cornice della caserma “Bausan”, ubicata nel centro storico di Gaeta, sede del Comando Scuola Nautica, alla presenza di autorità, religiose civili e militari, sono stati premiati gli atleti in Fiamme Gialle che, al termine di tre giorni di appassionanti competizioni nautiche, in una cornice di calorosa partecipazione di pubblico, si sono contraddistinti nelle singole specialità, finalizzate all’approfondimento delle attitudini tecnico nautiche tipiche della gente che opera sul mare.    Tra le autorità intervenute, ricordiamo il sottocapo di Stato Maggiore della Marina Militare Italiana – Ammiraglio di Squadra Paolo Treu- il Presidente del Tribunale di Cassino – Dott. Massimo Capurso , S.E. Monsignor Luigi Vari – Arcivescovo di Gaeta – il Sindaco di Gaeta, Dott. Cosmo MITRANO.La manifestazione sportiva si è conclusa  con la vittoria per la prima volta nella storia della manifestazione della rappresentativa del Comando Regionale Liguria della Guardia di Finanza.Sul podio finale anche il Comando Regionale Sardegna (2°posto) che ha preceduto, rispettivamente, il Comando Regionale Lombardia (3° posto).E’ stato il Comandante Generale della Guardia di Finanza, Gen.C.A. Giorgio TOSCHI, a consegnare un “Premio Speciale” al Cavaliere Paolo Romi che, nel lontano 1948, giunse alla sede di Gaeta ed inaugurò di fatto la Scuola Nautica. Il Cavalier ROMI rappresenta una testimonianza vivente dell’importanza e dei legami culturali e sociali che ha questo Istituto d’Istruzione ha con la città di Gaeta. Detta Scuola insiste ormai da 70 anni ed attualmente risiede nella città Pontina. Successivamente l’alto Ufficiale ha consegnato il trofeo al Capo-rappresentativa della compagine risultata vincitrice della 46^ edizione delle Esercitazioni Tecnico Nautiche delle Fiamme Gialle del mare.Hanno inoltre premiato: il secondo classificato, il Sottocapo di Stato Maggiore della Marina Militare Italiana – Ammiraglio di Squadra Paolo Treu ed il terzo classificato il Comandante della Legione Allievi – Generale di Brigata Vito Straziota -. Inoltre è stata consegnata dal Comandante della Scuola Nautica – Col. Costanzo Ciaprini, una targa all’atleta Olimpica del Gruppo FIAMME GIALLE della Guardia di Finanza – App.m. Flavia Tartaglini.La 46^ edizione delle “Esercitazioni Tecnico Nautiche” rinnova una tradizione che ha visto la prima edizione svolgersi nel 1929, quando nelle acque di Pola si sfidarono le imbarcazioni a vela ed a remi della Regia Marina e della Scuola Nautica della Regia Guardia di Finanza.Nel 1948, nella nuova sede di Gaeta, ove la Scuola Nautica era stata riallocata al termine del secondo conflitto mondiale, la manifestazione assunse il nome di “Gare Nautiche” del Corpo, per evolvere successivamente in quello odierno di “Esercitazioni Tecnico Nautiche”.Da allora, il Golfo di Gaeta è divenuto la cornice ideale per spettacoli di sano agonismo, in un clima di appassionata partecipazione di atleti e pubblico.Le “Fiamme Gialle del mare”, anche in quest’occasione, hanno manifestato spirito di Corpo, entusiasmo ed orgoglio di appartenere alla Guardia di Finanza, valori che costituiscono per il “finanziere-marinaio” punti di riferimento costanti e strumenti indispensabili per svolgere i delicati compiti di tutela degli interessi economico-finanziari dello Stato e dell’Unione Europea demandati al Corpo.  Nel pomeriggio del 6 luglio 2018, con la lettura della formula di chiusura delle Gare, pronunciata dal Gen.C.A. Giorgio TOSCHI, Comandante Generale della Guardia di Finanza, è stato ordinato il definitivo Ammaina bandiera che ha, di fatto, calato il sipario sulla 46^ edizione delle “Esercitazioni Tecnico Nautiche” della Guardia di Finanza.L’appuntamento è rinnovato per la 47^ edizione di questa prestigiosa manifestazione.