contatore statistiche per siti
lunedì, 12 novembre 2018

Gaeta: conferenza stampa di presentazione di “Favole di Luce”. Nel Golfo ritorna la magia delle Luminarie

 

 

di Gabriella Gelso

Ritornano per il terzo anno consecutivo, nella città di Gaeta, le “Favole di Luce”, l’attesissimo evento delle luminarie, diventato ormai un appuntamento fisso nei mesi invernali.

Per le strade della penisola sud pontina, si sta già iniziando a respirare l’aria di festa del Natale, con l’installazione delle prime luminarie, in alcune zone, tra le quali, Calegna, Corso Italia, e Piazza Mare all’Arco ecc.

Oggi 15 ottobre si è tenuta la conferenza di presentazione dell’evento, la quale si è aperta con una delle tante novità di questa edizione, ovvero la canzone “Favole di Luce”, ideata per la manifestazione da Gianni Donati, cantautore, compositore, produttore discografico, presentatore e direttore del Coro di BIMBOSTAR e del Festival della Canzone.

Al termine il Sindaco Cosmo Mitrano prende la parola per i ringraziamenti: “Questa edizione si caratterizza per una cosa, cioè che le forze imprenditoriali si sono attivate per allestire i vari luoghi della città di Gaeta e quindi io voglio ringraziare tutti i partner che si sono rimboccati le maniche e hanno creduto nella città di Gaeta e in questa terza edizione di Favole di Luce: Gennaro Ferentino in rappresentanza di Motta; Giuseppe Rinaldi per la Geberit; il signor Sebastiano per l’Arcolaio; Franco Forte rappresentante del Conad e tanti altri”. Sono onorato soprattutto della presenza di Giovanni Bastianelli, direttore Esecutivo per ciò che riguarda il turismo, il quale ha tenuto ad essere qui nonostante i tanti impegni”.

In seguito è arrivato il momento di un’altra novità del 2018 la realizzazione dell’app della manifestazione (scarica qui l’app) ad opera di Mirko Di Ciaccio e in collaborazione con il Gazzettino del Golfo, attraverso la quale si potranno avere tutte le informazioni su dove sono posizionate le luminarie, sugli eventi e su dove parcheggiare un servizio tutto dedicato ai visitatori.

Il delegato al marketing territoriale Raffaele Di Tucci spiega: “Noi abbiamo un prodotto che non è solo la luminaria ma che è il territorio e poi abbiamo l’utenza che deve venire a Gaeta, soggiornare e passare dei bei momenti in famiglia e con gli amici. Quindi abbiamo pensato agli operatori turistici che giungono a Gaeta e creato delle postazioni per creare un contatto diretto con chi gestisce direttamente le prenotazioni, come la Proloco e tutti i partener. Con un semplice tocco si potrà prenotare la venuta nella nostra città con bus, camper, conoscere le disponibilità dei parcheggi auto e soprattutto le persone diversamente abili in questo modo potranno raggiungere semplicemente il centro e godere degli eventi. Voglio ringraziar Andrea Brengola, Mirko Di Ciaccio, Antonio Gaudino, il presidente Acanfora e tutta la Confcommercio che ci hanno dato una grande mano nella realizzazione di questo progetto”.

Attraverso la presentazione dell’applicazione vengono rivelate le luminarie di questa edizione:

IL GIARDINO DI STELLE (Quartiere la Piaja, Lungomare Caboto),

CASPER IL POLPO DAI MAGICI ABBRACCI (Villa delle Sirene),

L’ACQUARIO DELLA FANTASIA (Piazza Mare all’Arco),

COME IN UN QUADRO (Lungomare Caboto),

LA NAVE DI ENEA (Piazza Mazzoccolo),

LA CASETTA CARAMELLOSA (Via Indipendenza-Piazza Vincent Capodanno),

L’ORSETTO PASTICCIONE (Via Indipendenza-Prima Piazzetta),

DANZANDO CON IL CARILLON (Piazza Buonomo),

UN TUFFO IN FRAC (Base Nautica Flavio Gioia),

 

TRA CORALLI E STELLE MARINE (Piazza della Libertà-Corso Cavour),

IL TRENINO DEI SOGNI (Piazza Mazzini),

TRA FIORI E FARFALLE (Corso Italia),

IL DELFINO GIOCOSO (Rotatoria Marina di Serapo),

ARENA WATERPOLO (Via Firenze-Marina di Serapo),

L’ALBERO DELLE MERAVIGLIE (Piazza XIX Maggio),

IL TUNNEL DEI DESIDERI (Via Battaglione degli Alpini),

IL REGALO SCINTILLANTE (Lungomare Caboto-Tra Porta Carlo V e Porta Carlo III) ,

MAXIBON (Lungomare Caboto-Tra Porta Carlo V e Porta Carlo III),

IL VIALE ALBERATO (Via Annunziata, Via Faustina, Via Duomo, Via Docibile),

LA PERLA DEL TIRRENO (Largo Bonelli),

IL REGNO DI GHIACCIO (Villetta Traniello),

IL GIGANTE DELLA FORESTA (Lungomare Caboto-Gaeta Medioevale-Molo Santa Maria).

 

Insomma si preannuncia un Natale indimenticabile nella città del Golfo, per viverlo e scoprirlo l’appuntamento è previsto per sabato 3 novembre alle ore 18:30, giornata in cui le luci inizieranno a brillare nel cielo di Gaeta, e avrà inizio un lungo periodo di festa, ricco di eventi, il quale terminerà domenica 20 gennaio.