contatore statistiche per siti
sabato, 26 maggio 2018

Gaeta, identificati gli autori dello spaccio di moneta falsa

 

 

A seguito della segnalazione di utilizzo di banconote di sospetta falsità a Formia il Commissariato di P.S. di Gaeta, effettuava i mirati accertamenti finalizzati all’identificazione degli autori dello “spaccio” di cartamoneta da 100 euro.
A seguito della la querela di S.A., le attività si concentravano su un uomo di quaranta anni, essendo colui che aveva consegnato alla donna una banconota di questo taglio sospettata di falsità.
Le successive indagini comportavano l’uso di rilievi fotografici e video sul posto e conducevano il personale dell’Ufficio Denunce e delle Volanti del Commissariato di Gaeta a identificare l’uomo: R.M, residente in Napoli, pluripregiudicato per reati analoghi, il quale veniva segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino.
A seguito del riscontro presso la Banca d’Italia, la banconota risultava essere effettivamente falsa.