contatore statistiche per siti
domenica, 18 novembre 2018

Gaeta, inchiesta del PC sul lavoro stagionale: venerdì assemblea pubblica e divulgazione dei dati raccolti

 

Verranno divulgati i dati dell’inchiesta sulle condizioni del lavoro stagionale

 

Venerdì 14 Settembre, a partire dalle ore 17:30 in Piazza “V. Capodanno” a Gaeta, si terrà un’assemblea pubblica sul tema del lavoro stagionale.

In caso di pioggia l’assemblea si svolgerà al chiuso presso la sezione del Partito Comunista in via Indipendenza 206.

L’assemblea rappresenta l’apice di una campagna iniziata nel mese di Luglio e condotta durante tutta l’estate dai militanti del PC attraverso la somministrazione ai dipendenti stagionali di Gaeta e dei comuni del circondario di un questionario anonimo sulle condizioni del proprio lavoro.

Verranno finalmente resi pubblici in presenza della stampa locale invitata all’evento gli esiti di quest’inchiesta condotta su di un campione rappresentativo dei dipendenti di diversi settori legati soprattutto al turismo.

Risultati sensazionali ed estremamente preoccupanti che squarciano il silenzio omertoso sul tema del lavoro.

Un tema che dovrebbe essere normalmente al centro del dibattito politico locale soprattutto in un territorio che si sta atrofizzando a seguito di una costante emigrazione giovanile, mentre viene solitamente ignorato o preceduto da questioni ben più secondarie a riprova della diffusa connivenza del mondo politico con il padronato locale.

Si fa infatti un gran parlare, spesso vacuo, di incremento del turismo e degli introiti ad esso legati senza mai interrogarsi sul punto più dirimente per lo sviluppo futuro, ovvero in che modo le ricchezze vengono ripartite e quali ricadute portano per l’intera comunità, soprattutto in relazione ad alcuni settori nei quali i profitti di pochi sono notoriamente altissimi.

E’ su quest’aspetto che invece si intende questa volta gettar luce.

In occasione dell’incontro si susseguiranno gli interventi di Claudio Picazio, Responsabile inchieste del PC Gaeta, Benedetto Crocco, Segretario della sezione “Mariano Mandolesi”, Fabio Massimo Vernillo, Segretario regionale del PC. Seguirà un dibattito aperto al pubblico.

Oltre ai dati raccolti verranno presentate le proposte locali e nazionali del Partito Comunista sul tema del lavoro.

L’auspicio è che inoltre l’iniziativa rappresenti un’occasione per avviare un processo aggregativo e organizzativo dei soggetti interessati per difendere al meglio i propri diritti attraverso lotte, vertenze e sostegno reciproco.

Anche per questo gli organizzatori auspicano un’ampia partecipazione di lavoratori e lavoratrici oltreché di comuni cittadini.