contatore statistiche per siti
mercoledì, 20 marzo 2019

Gaeta, minaccia dipendenti del comune e reagisce ai carabinieri

 

 

In data 27 febbraio 2019, i militari della locale tenenza deferivano in stato di libertà per i reati di “violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale”, “danneggiamento” e “porto abusivo di armi” un 63enne del luogo.

Il predetto, nella stessa mattinata, si recava presso il locale municipio ove, per futili motivi, minacciava di morte il personale addetto all’ingresso.

I militari intervenuti immediatamente procedevano al controllo dello stesso il quale opponeva energica resistenza ai militari operanti dimenandosi ed evitando di essere sottoposto a successiva perquisizione, da cui veniva appurato essere in possesso di nr. 3 (tre) coltelli e nr. 4 (quattro) cacciaviti.