contatore statistiche per siti
lunedì, 19 novembre 2018

Gaeta: Patto storico Pgs Don Bosco e Mistral. Sabato conferenza stampa

 

 

Ci avviciniamo ad assistere ad un evento a dir poco storico per il calcio nostrano: l’unione e la cooperazione tra due società calcistiche della città di Gaeta.

Parliamo della neonata Mistral Città di Gaeta (fondata appena nel 2010 e già con una storia importante alle spalle,ndr) e della più storica compagine oratoriana della Pgs Don Bosco Gaeta attiva dal 1963, le quali comprendendo le esigenze dei giovani calciatori e programmando sin da ora la prossima stagione, sanciranno un patto che ha il sapore di idillio storico, quale ci auguriamo potrà continuare negli anni a venire e perchè no, essere da esempio per altre realtà del comprensorio, non soltanto calcistiche.

La Mistral Città di Gaeta non sarà ovviamente concorrente e non creerà una scuola calcio,se già vi state ponendo qualche dubbio, mentre la Pgs Don Bosco Gaeta quale Polisportiva continuerà ad occuparsi del Calcio a 5 maschile e femminile sia giovanile che senior nonché delle altre discipline al momento presenti nelle attività della Polisportiva (Progetto didattico educativo Motoriamente e arti marziali) e che per quanto concerne l’attuale squadra di Prima Categoria scoprirete a breve il da farsi, per ora conta soltanto tifare per la salvezza dei ragazzi.

Tutto ciò nasce dalla necessità di una nuova visione strategica del sistema sportivo gaetano in grado di aumentare la pratica sportiva e la sinergia fra gli operatori sportivi, volta a costituire un ponte senza soluzioni di continuità tra il settore giovanile scolastico non agonistico e il settore agonistico delle due società calcistiche assicurando a tutti la possibilità di fare una sana attività sportiva che presumibilmente consentirà di portare risultati sul piano sociale e sul piano sportivo e agonistico come testimoniano i tanti risultati che fanno la storia delle due società.

Dunque ancora una volta la Mistral Città di Gaeta è sinonimo di progettazione mirata visto che siamo in quel di Aprile e la compagine cara a patron Paolo Ciccariello,tra salvezza ormai alle porte per la prima squadra e le 10 vittorie di fila della Juniores Regionale, pensa già alla prossima stagione 2018/2019 mentre la Don Bosco Gaeta da buona società oratoriana e da sempre con i giovani e per i giovani, dimostra ancora una volta la grande apertura mentale e la voglia di fare sempre più squadra con altre realtà del comprensorio.

Sabato alle ore 12:00 presso il Lido Selene ci sarà anche la simbolica firma di entrambe le società per mettere nero su bianco ad un patto di collaborazione che svelerà tutte le sue componenti ed i dettagli del caso agli addetti ai lavori e ai curiosi.

DUNQUE SIETE TUTTI INVITATI DA ENTRAMBE LE SOCIETA’ PER PRESENZIARE ALLA CONFERENZA STAMPA CHE SI TERRA’ PRESSO IL LIDO SELENE DI GAETA ALLE ORE 12.00 DI SABATO 14 APRILE 2018.