contatore statistiche per siti
domenica, 27 maggio 2018

Gaeta: “Sui passi dei Borbone”, cronaca di un successo annunciato

 

 

L’evento “Sui passi dei Borbone“ ha portato nello scorso weekend moltissimi turisti a Gaeta grazie anche al cattivo contributo della Confcommercio Lazio Sud.

Buona l’intuizione del Presidente Giovanni Acampora nel puntare sulla cultura e storia locale quale leve di sviluppo turistico del territorio.
Un evento che, in pochi giorni, ha visto la partecipazione di decine di associazioni provenienti da tutta Italia oltre a convegni, spettacoli, mostre, visite guidate e momenti di rievocazioni storiche.
L’evento “Sui passi dei Borbone” è legato al ricordo dell’Assedio di Gaeta del 1860/61 è stato fortemente voluto dal Comune di Gaeta e seguito da Daniele Iadicicco nella doppia veste di Presidente dell’Associazione Terraurunca – che ha coordinato il progetto – e neo delegato al Turismo di Confcommercio Lazio Sud.
Confcommercio Lazio Sud, assieme all’ Ascom Territoriale di Gaeta, oltre che patrocinare l’iniziativa “Sui passi dei Borbone” ed il relativo convegno, ha promosso nel dettaglio la passeggiata turistica in città con l’intento di far conoscere ai tanti turisti accorsi, circa 350 presenze in tutto il weekend, le bellezze di Gaeta e promuovere ulteriormente le attività commerciali locali, in un periodo dell’anno di bassa ricettività.
“Questa la strada da percorrere per promuovere il territorio e destagionalizzare l’offerta turistica. Continueremo, assieme al neo delegato Iadicicco, a puntare sulle peculiarità delle nostre città per costruire una nuova proposta e dare maggiore slancio a tutto il comparto commerciale/turistico nelle nostre province di riferimento” cosi il Presidente Giovanni Acampora a margine dell’evento.