contatore statistiche per siti
lunedì, 27 gennaio 2020

Gaeta, tenta di investire i Carabinieri ad un posto di controllo: arrestato per stupefacenti

 

 

I Carabinieri di Gaeta, con l’ausilio di unità cinofili della compagnia della Guardia di Finanza di Formia, nell’ambito di predisposti servizi volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto per i reati di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, un 30enne del luogo.
I militari operanti, posizionati
 sul Lungomare Caboto, procedevano al controllo dell’autovettura condotta dal prevenuto che ometteva di fermarsi all’alt dei militari  tentando  di investirli.
Le immediate ricerche hanno permesso di rintracciare all’interno di un esercizio commerciale l’uomo che, sottoposto a perquisizione personale e successiva domiciliare, veniva trovato in possesso di:

–  sostanza stupefacente del tipo “cocaina” del peso complessivo di grammi  66, suddivisa in nr. 242 dosi confezionate in cellophane trasparente con nastro giallo;

–  sostanza stupefacente del tipo “crack” del peso complessivo di grammi  3,10 suddivisa in nr. 6 dosi confezionate in cellophane trasparente con nastro giallo;

–  sostanza del tipo “mannite” del peso complessivo di grammi  55;

–  nr. 01 bilancino di precisione;

–  nr. 01 strumento per confezionamento;

–  diverse buste di plastica per il confezionamento;

–  nr. 02 telefoni cellulari;

–  euro 230 in contanti.

Quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro mentre l’arrestato,  dopo le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.