contatore statistiche per siti
giovedì, 19 luglio 2018

Geoter Gaeta – Cus Chieti si giocherà al PalaAmendola di Formia

 

 

Marco PanarielloFinalmente si torna a casa. Dopo aver giocato le prime gare interne stagionali presso il Palasport di Pontinia, cittadina che ci ha accolto splendidamente non facendoci mai sentire ospiti, la Geoter Gaeta torna al PalaAmendola di Formia. Sembra essere questa la prima buona notizia che ci fa preparare a questa 8° giornata, la penultima del girone di andata. Una buona notizia anche e forse soprattutto per i tifosi biancorossi, che così potranno seguire da vicino la loro squadra del cuore. A far visita alla formazione gaetana sarà il Cus Chieti, sesta forza del torneo con un bottino di 6 punti, conquistati grazie ai successi al cospetto di Fondi e Conversano, e reduce dal ko inflitto dalla Lazio tra le mura amiche (25-29). La compagine abruzzese è guidata dalla coppia Remy Di Cocco-Ugo Milia, quest’ultimo nelle vesti di allenatore-giocatore, che sostituisce Silvano Seca, da questa stagione impegnato nel ricoprire il ruolo di direttore tecnico. Numerosi i giocatori confermati: il terzino Roberto Pieragostino, il centrale Cristian Giampietro, l’ala e capitano Roberto Paolucci, le ali Mirko Savini, Alessio Savini e Francesco Giuffrida, e il portiere Javier Anzaldo; tra le novità, gli arrivi di Francesco Rigante, classe ’93, ex Città Sant’Angelo e vice cannoniere del girone C nella scorsa annata, di Helio Wolter, esperto terzino italo-argentino proveniente dal Guardiagrele, del centrale Daniel Di Marco e dei gemelli Davide e Simone Pellegrini, approdati dall’Hc Pescara, neopromossa in A2. Un’avversaria da prendere con le molle, ma sicuramente alla portata della Geoter, stavolta ancor più motivata nella ricerca del primo cin cin dell’anno. In settimana, coach Onelli ha puntato l’attenzione sulla correzione degli errori commessi nell’ultima uscita, il derby col Fondi:
“Abbiamo lavorato molto in questa settimana – ammette il tecnico gaetano – cercando di eliminare gli errori commessi a Fondi. Spero in una grande reazione e prestazione da parte di tutti i ragazzi, e sono sicuro che ci sarà”.
Intera rosa a disposizione per Onelli; aggiornamenti in tempo reale su www.sportingclubgaeta.net, sul nostro account Twitter @SCGaeta, e su www.sportgaetano.it, sezione dirette.
La gara, in programma per sabato 16 novembre, con fischio d’inizio alle ore 19, sarà diretta dalla coppia arbitrale Bassi-Scisci.