contatore statistiche per siti
giovedì, 17 ottobre 2019

Gli #Alberi, i polmoni verdi della terra

 

 

alberi10_big alberi25_bigIl 21 novembre è la Giornata nazionale degli alberi riconosciuta ufficialmente dalla Legge n. 10 del 14 gennaio 2013, la quale è volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo italiano e mondiale, al fine di tutelare la biodiversità, contrastare i cambiamenti climatici, prevenire il dissesto idrogeologico e salvaguardare le molteplici tradizioni legate all’albero nella cultura del nostro Paese. Numerosi sono i francobolli, che negli anni, hanno celebrato queste piante fonti di energia. La prima su tutte è la serie emessa dall’Italia esattamente 65 anni fa, il 21 novembre 1951, la quale ripropone due francobolli rispettivamente da 10 e 25 Lire. I polmoni verdi della terra sono stati poi riproposti, con quattro temi differenti, nella 31^ emissione Europa CEPT del 1986, in cui l’albero è rappresentato a forma di cuore, stella, farfalla e cerchio, i quali simboleggiano rispettivamente la vita, la poesia, il colore e l’energia. I francobolli, dal facciale di 650 Lire, sono stati emessi con una tiratura di 5.000.000 e realizzati dal disegnatore E. Consolazione.

Il legno degli alberi, oltre ad essere un ottimo materiale da costruzione è stato utilizzato anche per stampare francobolli! Già, grazie ad una lamina di legno dello spessore di 0,3 mm, nel 2007 il nostro paese ha celebrato la Basilica di S. Vincenzo in Galliano. Il materiale per la realizzazione del francobollo è stato fornito dalla Tecnolegno (come riproposto in basso sul francobollo); il valore è privo di dentellatura e per la separazione degli esemplari è presente una tracciatura a tratteggio.

a cura di Alessandro DI Tucci

colore_bigenergia_biglegno_big poesia_big vita_big