Domenica 13 settembre 2020, dopo 5 anni, il Luogotenente Np/Ms Michele Pellegrino lascerà l’incarico di Titolare della Delegazione di Spiaggia di Scauri per andare a ricoprire il ruolo di Titolare dell’Ufficio Locale Marittimo di Castelvolturno.

Questa mattina il Luogotenente Pellegrino ed il suo sostituto, 1° Luogotenente Np/Rd Antonio Federico, si sono recati in visita istituzionale dal Sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli.  

Presente al significativo evento anche il Capitano di Fregata (CP) Federico Giorgi, Comandante della Capitaneria  di porto di Gaeta, dalla quale dipende l’Ufficio di Scauri.

Il Comandante Giorgi ed il Sindaco Stefanelli hanno inteso esprimere il loro apprezzamento per l’impegno profuso in questi anni dal Luogotenente Pellegrino e dai militari alle sue dipendenze, al servizio della collettività.

Proficua anche la collaborazione istituzionale instaurata con la locale Amministrazione Civica, con le Forze dell’Ordine e con la Polizia Locale, sinergia che ha portato a diverse operazioni congiunte, in particolare durante la stagione estiva, in contrasto ai fenomeni  di abusivismo demaniale, illecito uso delle spiagge libere e pesca illegale.

Il Luogotenente Pellegrino, visibilmente emozionato, ricorderà questa lunga ed intensa esperienza di vita professionale trascorsa nel Sud Lazio, iniziata nel lontano 1998 con l’approdo presso la Capitaneria  di porto di Gaeta dove ha ricoperto negli anni vari incarichi, a terra e sulle motovedette.       

Al 1° Luogotenente Federico, proveniente dalla Direzione Marittima di Napoli, sposato e con due figlie, gli auguri di buon vento, con il compito di mantenere la Guardia Costiera come punto di riferimento per l’utenza del mare, in una realtà sociale e lavorativa complessa e in un territorio indubbiamente ricco di bellezze naturalistiche ed ambientali da tutelare