contatore statistiche per siti
martedì, 16 luglio 2019

I giocattoli antichi rivivono grazie a San Marino

 

 


La data prescelta è il 10 marzo e gli oggetti sicuramente affascinanti, soprattutto per tutti coloro che sono cresciuti giocando con giocattoli semplici che non avevano bisogno né di connessioni né di joystick. L’ufficio filatelico numismatico della città di San Marino ha deciso di puntare l’attenzione su un cavallo a dondolo ed un’automobilina, rappresentati dalla fumettista Gabriella Giandelli. Gli oggetti rappresentati sono considerati capaci di legare il presente dei bimbi con il passato dei grandi, in un simbolico percorso intergenerazionale senza confini e barriere.

Basti pensare che il primo esemplare costruito di un cavallo a dondolo, risale al lontano 1610 ed è oggi conservato presso il Victoria & Albert Museum di Londra. IMG_1317.JPGIl francobollo che lo rappresenta ha un facciale di € 0,80 mentre, quello che rappresenta un’automobile giocattolo (anch’essa un tipico gioco che unisce le generazioni del presente e del passato), è pari a € 0,95. I valori, raccolti in fogli che contengono dodici esemplari uguali, hanno una tiratura di 50.040 pezzi per tipo. L’emissione congiunta riguarda i paesi membri PostEurop, organizzazione che si riunisce appositamente ogni due anni per la definizione dei temi.IMG_1318.JPG

a cura di Alessandro Di Tucci