contatore statistiche per siti
martedì, 20 novembre 2018

Il CT Gaeta nell’élite del Tennis Internazionale con la Sara Cup dal 23 giugno al 1 luglio

 

 

Per la prima volta il Circolo Tennis Gaeta sarà sede di una tappa del World Tour professionistico appartenente alla Federazione Internazionale di Tennis (ITF). Il Torneo ITF maschile Città di Gaeta si terrà sugli storici campi di via Annunziata a partire dal 23 Giugno al 1 Luglio con un montepremi di 15.000 dollari. Un traguardo fortemente voluto dal  club tirrenico dopo l’edizione record dell’Open Nazionale Sara Cup 2017.

A distanza di anni, ritornano sui campi del circolo cittadino le grandi sfide internazionali. Il primo evento di questa caratura si ebbe infatti nel marzo del 1968. L’allora nuovo impianto di via Annunziata ospitò un incontro a squadre tra le rappresentative dell’Italia e la Cecoslovacchia. Divenuto un punto di riferimento nel calendario agonistico per gli allievi Under 21, negli anni ’70, il Circolo ospitò numerose manifestazioni internazionali. Molti dei giovani italiani e stranieri che parteciparono agli eventi entrarono a far parte della storia del tennis. Tra questi ricordiamo i famosi moschettieri dell’ultima Davis azzurra Adriano Panatta, Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci ma anche giocatori del calibro di Yannick Noah, oggi capitano del team Davis francese.

“Abbiamo lavorato con professionalità e grande entusiasmo alla nostra candidatura presentando un progetto triennale che ci vedrà crescere nel panorama internazionale del Tennis. Siamo estremamente orgogliosi del risultato e di ciò che questo Torneo può rappresentare per l’intera città. Saremo per nove giorni gli ambasciatori di Gaeta nel mondo ed avremo modo di far conoscere le bellezze storico-culturali della nostra città a tutti gli addetti ai lavori e al pubblico che la raggiungerà  per l’occasione. Per i giocatori provenienti da  diversi angoli del mondo sarà un’emozione unica disputare i match a due passi dal mare ed immersi nella storia della città” – ha dichiarato Antonino Santella, Presidente del CT Gaeta.

Il Torneo anche quest’anno avrà come main sponsor Sara Assicurazioni, compagnia ufficiale dell’Automobile Club d’Italia e punto di riferimento delle famiglie italiane per tutte le esigenze legate alla sicurezza personale, patrimoniale e del tenore di vita. “Sara Assicurazioni è molto orgogliosa di essere main sponsor del Torneo ITF maschile Città di Gaeta “Sara Cup”, una manifestazione sportiva di respiro internazionale che riporta il grande tennis a Gaeta.” Ha commentato Marco Brachini, Direttore Marketing, Brand e Customer Relationship di Sara Assicurazioni. “L’iniziativa è fortemente connessa a un territorio particolarmente ricco di bellezze paesaggistiche, storiche e culturali. Sostenere queste iniziative a livello locale è sicuramente il modo più efficace per radicarsi nel territorio, testimoniando la nostra vicinanza alla clientela e alla rete agenziale e rafforzando la nostra presenza di brand.”

Ad una settimana dal Torneo, la entry list del tabellone principale e delle qualificazioni si presenta  di primo livello. Giocatori provenienti da ben 14 nazioni differenti si affronteranno sui campi in terra rossa per tentare la scalata alla classifica internazionale. Tra gli sfidanti non poteva mancare il numero uno del Circolo, Andrea Paciello, al quale il Comitato Organizzatore ha deciso di affidare una wild card per il tabellone principale.

Il Torneo prevede una fase di qualificazione che si disputerà nei giorni 23 e 24 giugno con 32 atleti al via. Per alcuni di loro, a partire dal 25 Giugno, ci sarà l’accesso al tabellone principale che si compone di 32 atleti nel singolo e 16 coppie nella specialità del doppio. I match saranno disputati sia durante le ore diurne che notturne.

Il Circuito maschile ITF Pro, di cui fa parte il Torneo Città di Gaeta, fornisce l’entry level ai tornei professionistici maggiori appartenenti al Circuito Challenger e ATP World Tour. Con oltre 600 tornei l’anno in 77 paesi, il circuito prevede tornei con due livelli di montepremi ($ 15.000 e $ 25.000) denominati ‘Futures’ sia maschili che femminili. Nella stessa settimana in cui Gaeta rappresenterà l’Italia, il Pro Tour farà tappa anche in Francia (Montauban), Tunisia (Hammamet), USA (Pittsburgh e Tulsa), Germania (Kamen), Portogallo (Setubal), Israele (Kiryat Shmona), Repubblica Ceca (Pardubice), Spagna (Palma del Rio), Hong Kong, Sri Lanka (Colombo) e Canada (Kelowna).

All’interno della kermesse sportiva ci sarà spazio per altre iniziative culturali, sociali e gastronomiche. Tra gli appuntamenti in programma il “Players Party”, martedì 26 Giugno e la presentazione dell’Indagine sul Tennis e le nuove leve digitali realizzata da Format Research  prevista sabato 30 Giugno.

Il Torneo sarà seguito da numerosi media tra cui Supertennis, Lazio TV, Radio Spazio Blu, Sportface.it e Sportgaetano.it.

Tutti i match a partire dalle qualificazioni avranno ingresso gratuito.