contatore statistiche per siti
sabato, 20 ottobre 2018

Il Maestro Umberto Scipione in concerto con la sua orchestra al Fashion and Yacht Design

 

 

In un’atmosfera sospesa tra le stelle della notte gaetana ed il profondo blu del mare del Golfo, domenica 15 luglio alle ore 21.30, al Molo Santa Maria (quartiere medievale), nell’ambito dell’evento Fashion and Yaht Design, andranno in scena le note poetiche del Maestro Umberto Scipione, musicista di fama internazionale, compositore delle colonne sonore dei film italiani di maggior successo negli ultimi anni.Per il noto artista: “Un filo sottile ma forte lega la musica, il mare e la moda. Ed è quello delle grandi emozioni che essi sanno suscitare nell’animo umano. Un connubio vincente che saprà rapire lo spettatore, fargli battere veloce il cuore. Partecipo all’evento con grande piacere nella felice consapevolezza che saranno le mie note ad accompagnare quei battiti”.  Sul palcoscenico del Fashion and Yacht Design sarà protagonista un grande spettacolo in cui la musica raffinata, sensibile e potente del Maestro, accompagnato dai suoi orchestrali, incanterà il pubblico, mentre momenti di pura simpatia con l’attore Salvatore Misticone (Scapece in Benvenuti al Sud) saranno virgole di comicità che daranno respiro ad un pubblico affascinato dalla poesia di note senza tempo e senza spazio. Cornice di grande suggestione le coreografie dei ballerini del Centro del Movimento curate da Rita Spinosa. Coinvolgente sarà la partecipazione della giovanissima cantante Costanza Fasulo, splendida rivelazione della trasmissione televisiva di Rai1 “Ti lascio una canzone” e del cantante Stefano Lieto. Sempre al fianco del Maestro il suo fedele e storico assistente Damiano Silva. Un mix esplosivo di talenti e professionalità per un concerto destinato a trascinare gli spettatori in un crescendo di emozioni. Pianoforte e Clarinetto (Umberto Scipione), Flauto (Luigi Arciuli), Fisarmonica (Massimiliano Lazzaretti), Percussioni (Vito Cardellicchio), Chitarra (Guido Terracciano) per uno spettacolare concerto durante il quale saranno eseguiti, avvolti dalle immagini dei film, medley delle colonne sonore composte dal Maestro Scipione per film campioni di incasso: Benvenuti al Nord, Il Principe Abusivo, Benvenuti al Sud, Un Boss in Salotto,Sotto una buona stella, Mister felicità, Si accettano miracoli.”La mia vita musicale trova una sintesi in questo grande spettacolo – afferma il famoso musicista  –  Accompagnerò il pubblico lungo il mio percorso musicale, un lungo cammino che vede le mie due anime, quella del pianista e quella del clarinettista, incontrarsi e fondersi mantenendo però vive le loro specifiche peculiarità. Un felice connubio da cui sono nate le mie melodie, alternando i diversi generi musicali dal moderno al contemporaneo al classico al pop al jazz. Sempre con l’unico obiettivo di trasferire le vibrazioni della mia anima artistica allo spettatore. Con immenso affetto torno ad esibirmi nella mia città d’origine, una terra che sa regalarmi forti emozioni. Torno dal mio pubblico gaetano che mi accoglie sempre con un caloroso e affettuoso abbraccio”. Il Maestro Scipione sarà a Gaeta con il suo spettacolo in un periodo intenso di impegni che lo vedranno il 21 luglio p.v. a Crotone in Calabria per ricevere un premio alla carriera, ed il 16 agosto p.v., accompagnato dalla  sua orchestra, sul palcoscenico dell’Arena Sud di Castellabate con Alessandro Siani nello spettacolo “ Felicità Tour ”. Mentre è già immerso nella composizione della Colonna  Sonora del nuovo film di Siani la cui uscita è prevista per il 2019.Domenica 15 luglio sarà protagonista al Molo Santa Maria quando è ancora nell’aria l’eco degli applausi di Sabaudia, dove ha partecipato alla serata inaugurale del Sabaudiafilm.com Festival della Commedia all’italiana, diretto da Ricky Tognazzi e Simona Izzo e organizzato in collaborazione con Latina Film Commission, con una performance che ha letteralmente rapito il folto pubblico. Docente al Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma, compositore, direttore d’Orchestra, pianista, clarinettista, Umberto Scipione è autore di Colonne Sonore per il cinema, documentari, trasmissioni televisive, spot, sceneggiati radiofonici, canzoni, musica classica e opere didattiche. Ha al suo attivo prestigiosi premi e candidature: dalle Nomination al David di Donatello 2011 per la Colonna Sonora del film campione di incassi 2010 Benvenuti al Sud e doppia Nomination al David di Donatello 2012 per la Colonna Sonora del film campione di incassi 2011 Benvenuti al Nord e la canzone “Sometimes” , alla Nomination al David di Donatello 2014 per la Colonna Sonora del film di Carlo Verdone ” Sotto una buona stella”, al Premio Marforio d’oro 2011 per la Musica in Campidoglio, dal Premio “Una vita per il Cinema” 2012 al premio Sonora 2012 per le migliori musiche di Benvenuti al Nord, fino al Premio International Tour Film Fest 2015, Premio Mimemis 2012, Premio International Tour Film Fest 2014, Premio “L.Centra” Venezia 2015, Premio Trofeo Cinema 2015 dell’Annuario del Cinema Italiano, Premio Padre Pio 2017 e tanti altri importanti riconoscimenti. E’ membro permanente della giuria del David di Donatello e della giuria dell’European Film Academy.