contatore statistiche per siti
martedì, 16 luglio 2019

Il Santo Natale arriva sui francobolli

 

 

Il Natale è ormai alle porte e, come ogni anno, migliaia di bambini in tutto il mondo hanno indirizzato lettere con richieste di regali; basti pensare che solo lo scorso anno, Poste Italiane, ha ricevuto circa 130.000 letterine. Naturalmente, per celebrare il Santo Natale anche le amministrazioni postali emettono, in questo periodo, francobolli a tema con svariate rappresentazioni. In questo breve articolo voglio mostrarvi quelli che, a mio parere, sono i più belli e che riguardano sia soggetti laici che religiosi.
Ad esempio, il 1 dicembre di quest’anno Poste Italiane ha emesso due 2 francobolli da 0,80 e 0,95 euro, che rappresentano rispettivamente la tela di Agostino CarracciMadonna col Bambino e Santi”, dipinta nel 1586 e conservata presso la Galleria Nazionale di Parma e il volto stupito di una bambina che, da dietro una porta, guarda i regali che sono sotto l’albero.
Altri valori molto rappresentativi del Natale sono certamente quelli emessi dalle Poste di Gibilterra nel 2012 che raffigurano “Babbo Natale” che consegna doni a bordo della slitta trainata dalle renne o, semplicemente, un pupazzo di neve con un albero natalizio. Stesso soggetto, con l’aggiunta di una slitta e di un tipico paesaggio natalizio è stato utilizzato dalla Svizzera nel 2011.

a cura di Alessandro Di Tucci