contatore statistiche per siti
lunedì, 19 agosto 2019

Il teatro nelle notti di mezza estate a Itri

 

Firmato da Claudio Musetti

 

Non è estate culturale, quella di Itri, se nel palinsesto non figurano le commedie di Claudio Musetti. Il poliedrico regista, attore, sceneggiatore, opinionista e promotore del tempo libero a Itri, in provincia, in regione e anche fuori dei confini laziali, illumina le serate che, seppure roventi, richiamano platee sempre più numerose di appassionati e intenditori. E così, martedi 13 agosto, si parte, a Itri, con l’opera “Il contratto”, commedia brillante messa in scena dalla compagnia “Le maschere”, per la regia dello stesso Musetti.

L’evento, presentato da Valeria Martone, avrà inizio alle ore 21,00 presso il Museo del Brigantaggio. “Questa commedia –si legge nella nota di divulgazione del programma della serata- presenta sulla scena la vicenda aberrante di Luigi, Carlotta e il loro matrimonio controverso, che viene ostacolato dalla suocera di lui, essendo una donna molto ricca e altezzosa. La situazione precipita dopo aver ricevuto una lettera misteriosa e poco dopo la visita di un killer fiscalissimo e rigoroso che ha ricevuto il compito di ucciderli. Ecco a voi una storia di misteri e situazioni comiche che si evolverà nel più stravolgente e
inimmaginabile dei modi. Chi –conclude la nota- avrà la meglio?” La risposta la si potrà conoscere partecipando all’evento che dà vigore culturale all’antivigilia del Ferragosto 2019 a Itri. Il 17 e il 24 agosto, la trilogia di Claudio Musetti porterà in scena le altre due opere come da locandina affissa per il pubblico: “La brigantessa si racconta” e “Non solo Broadway”.