contatore statistiche per siti
venerdì, 20 luglio 2018

Imagine, l’unico limite è la tua creatività!!!

 

 

Lo sai che a Gaeta c’è una delle ludoteche più fornite d’Italia? No? E allora non immagini cosa ti stai perdendo….

Lo staff cerca puntualmente di soddisfare la passione ludica di molti giocatori del Basso Lazio proponendo durante gli appuntamenti settimanali organizzati, sempre giochi nuovi e per tutti i gusti.

Einstein sosteneva chela creatività non è altro che un’intelligenza che si diverte” e per questo vi proponiamo, con questa prima recensione del 2017, un party game edito nel 2015 e localizzato in Italia nella seconda metà del 2016 da Oliphante: Imagine, un gioco di Shintaro Ono, Shingo Fujita, Motoyuki Ohki, Hiromi Oikawa e Shotaro Nakashima per 3-8 giocatori a partire dai 12 anni della durata indicativa di 30 minuti.

Lo scopo del gioco è quello di ottenere il punteggio più alto indovinando e facendo indovinare una delle opzioni che si trovano sulle carte Enigma con l’aiuto delle carte trasparenti. Il materiale contenuto nella piccola scatola di Imagine conta 60 carte trasparenti, 65 carte Enigma, 35 gettoni di valore 1 e 3, il regolamento.

Sulle carte Enigma sono elencati 16 “enigmi” (animali, film, modi di dire, mestieri particolari, personaggi, oggetti e molti altri) che il giocatore di turno deve far indovinare agli altri compagni di gioco utilizzando le carte trasparenti in tutti i modi possibili consentiti dal regolamento. Infatti è possibile disporre, animare, affiancare, sovrapporre o nascondere parte delle carte in base alla vena creativa del giocatore di turno per rendere possibile il riconoscimento dell’enigma da parte degli altri.

Dopo più partite all’attivo sarà possibile anche far indovinare enigmi di propria creazione, accompagnato sempre da un indizio significativo e creare così infinite ed emozionanti partite.

Il gioco termina quando tutti i giocatori hanno tentato di far indovinare gli enigmi due volte, ma si può modificare la durata del gioco a proprio piacimento, come anche il numero dei giocatori che può essere superiore a 8 senza alterare la giocabilità di Imagine.

Dopo il primo giro ci si dimentica quasi di accumulare i punti per la vittoria finale; ognuno aspetta con impazienza il proprio turno per mettere alla prova la sua fantasia cercando di impiegare meno tempo degli altri nel far indovinare gli enigmi. Ottimi materiali, molto resistenti le carte trasparenti in plastica, regolamento semplice e molto chiaro. Un party game a cui difficilmente rinuncerete a giocarci per trascorrere una serata divertente con gli amici…

E adesso prova anche tu ad indovinare l’immagine…è un oggetto!

La soluzione la scoprirai in ludoteca durante uno dei prossimi incontri giocosi; seguici sulla pagina Fb “Gaeta Games”.

Adriano Nardone

Ass. Horus