contatore statistiche per siti
lunedì, 23 settembre 2019

Itri, divieto di avvicinamento alla coniuge per uno stalker

 

 

Il 21 agosto 2019, nel corso della prima serata, in Itri, i militari della locale stazione Carabinieri, davano esecuzione all’ordinanza emessa nei confronti di un cittadino romeno M.V. 46 enne, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza sessuale, con la quale il gip presso il tribunale di Cassino, condividendo le attività investigative dell’Arma, disponeva nei confronti del prevenuto il divieto di dimora nel suddetto comune e di avvicinamento alla coniuge.