contatore statistiche per siti
mercoledì, 15 agosto 2018

Itri: video sorveglianza nelle strade. Si parte

 

 

La tecnologia al servizio del cittadino: finalmente il progetto della video sorveglianza diventa realtà. Con l’avviso esplorativo rivolto alle imprese specializzate, prende avvio il progetto con cui si doteranno le zone sensibili del nostro paese di telecamere. Si tratta di un’importante iniziativa che consentirà di utilizzare le immagini registrate, laddove si dovessero verificare episodi di violazione della legge. Riteniamo sia uno strumento imprescindibile per la sicurezza della collettività, che potrà coadiuvare le forze di polizia nella loro azione di prevenzione e repressione di atti vandalici e di criminalità.

Rassicuriamo i nostri concittadini che l’attività di video sorveglianza serve solo ed esclusivamente per svolgere funzioni istituzionali nell’ambito dell’assolvimento di compiti in materia di pubblica sicurezza o prevenzione di reati, rispondendo ad un’esigenza effettiva ed è proporzionata alla prevenzione o repressione di pericoli correnti. Nel rispetto di tali prescrizioni, solo chi ha intenzione di delinquere riterrà il progetto inutile o addirittura dannoso.