contatore statistiche per siti
sabato, 15 dicembre 2018

La Fabiani Formia ai nastri di partenza

 

La ditta Manzi-foods affianca i colori sociali del glorioso sodalizio formiano

 

Inizia domenica 11 novembre, la stagione agonistica della Pall. Fabiani Formia, società partecipante al Campionato Promozione Regionale Maschile.

Sono sei i gironi ai nastri di partenza che vede la gloriosa società formiana con la propria squadra inserita nel girone “F”, quello delle province di Latina e Frosinone assieme alle altre contendenti in questa prima fase e che si daranno battaglia per l’accesso ai play.off che indicheranno poi le squadre che saranno promosse in serie “D”.

Le società interessate sono il Jumbo Basket Formia, Basket Itri, Basket Terracina, Basket Sabaudia, Vis Basket Sezze, Sabotino Basket e Pall. Supino che in questa fase daranno tutto sul campo per essere tra le prime sei squadre da essere poi inserite in gironi di play-off finali con altre squadre, certamente tutte della provincia di Roma, per contendersi il passaggio alla serie “D”.

La società tirrenica ha un glorioso passato da rappresentare di circa 70 anni di storia ed attività mai interrotta e da quest’anno ha abbracciato il “progetto della ricostruzione” della società, dopo i fasti della serie C-GOLD degli ultimi anni scorsi, la Ditta emergente in prodotti alimentari nel Sud Pontino la “MANZI-FOODS” di Salvatore Manzi, noto imprenditore, che in questi anni con i suoi prodotti alimentari e della filiera del fresco si stà ben inserendo nel tessuto economico e sociale del territorio pontino e non solo.

La dirigenza formiana, con a capo lo storico Dirigente Pasquale Zottola, quest’anno è riuscito ad allestire una buona squadra composta da elementi del comprensorio del Golfo che vanno da Gaeta-Formia-Scauri fino ai tre elementi di rinforzo provenienti dalla Mondragonese Basket .

Il team, affidato a Roberto Zottola, cercherà di ben figurare in questo lungo e difficile campionato laziale con l’intento di accedere ai play.off di promozione finali.

“Continua ad essere sempre più difficile –tuona Pasquale Zottola- a fare attività di basket nel territorio a sud del Lazio, ed in particolare a Formia, per la grande carenza di strutture coperte esistenti che sono inidonee ed insufficienti per quelle destinate specialmente al Basket e che ogni anno mettono in forte crisi le società per non poter programmare per tempo la loro attività agonistica e poter far crescere i propri giovani frequentanti. Anche quest’anno i nostri giovani sono costretti ad utilizzare campi inidonei al gioco del basket e soprattutto a orari difficili e ridotti all’osso, che non permettono una buona crescita dell’essere atleta. Ma la Fabiani c’è, e con il proprio staff tecnico e organizzativo va avanti in mille difficoltà, con la speranza che un giorno o l’altro le cose possano cambiare. Siamo pronti per questa nuova stagione sportiva e l’inizio con il Sabotino Basket ci sia proficuo di successi per affrontare questa sessantaseesima stagione di storia societaria”.