“Gaeta invasa dai turisti come non la si vedeva da decenni! Un vero e proprio tsunami di visitatori attratti ed incantati dagli spettacoli della Fontana artistica e dalle luminarie. Solo in quest’ultimo week end sono state stimate oltre diecimila presenze, con locali stracolmi, B&B e alberghi con prenotazioni crescenti. Sono questi i grandi numeri del successo delle iniziative per vivere Gaeta tutto l’anno…ed è solo il primo step!”. Così il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano che, visibilmente emozionato, parla di “Progetto vincente al di là di ogni aspettativa. Stiamo riempiendo di contenuti la parola destagionalizzazione. Gaeta si sta svegliando finalmente, dopo anni ed anni di sonno profondo. I cittadini, in particolare i commercianti, gli operatori del settore ricettivo e della ristorazione stanno acquisendo la consapevolezza dell’importanza  di partecipare in modo attivo a questo processo di rivitalizzazione del territorio, perché dalla crisi si può uscire! E’ un treno che sta passando e dobbiamo prenderlo al volo!”.
E’ un fiume in piena il Primo Cittadino nell’incontro con la stampa svoltosi lunedì 14 novembre nell’Aula Consiliare del Palazzo Comunale, alla presenza degli Assessori  all’Urbanistica e alle Opere Pubbliche, rispettivamente Luigi Coscione e Pasquale Ranucci. “Questo numero davvero incredibile di  visitatori deve essere accolto nella nostra città nel miglior  modo possibile, e in questa direzione dobbiamo lavorare tutti insieme. L’Amministrazione è pronta, ha già preso importanti iniziative, a corollario degli eventi e degli spettacoli che già da novembre e fino al 15 gennaio si svolgeranno a Gaeta, con un’attenzione particolare rivolta alla mobilità veicolare e pedonale nell’intento di garantire la sicurezza cittadina”. Il riferimento è non solo al parcheggio gratuito in tutta la città fino al 28 febbraio 2016, ma anche, a breve,  all’isola pedonale in Corso Cavour la domenica pomeriggio, con possibilità di estensione anche al sabato pomeriggio. Per i pullman sono state individuate aree ad hoc per la sosta gratuita: Via Calegna, Spaltoni Monte Orlando, Via Munazio Planco (strada che porta al Santuario della SS. Trinità della Montagna Spaccata). 

Inoltre dal 2 dicembre p.v. fino al 6 gennaio 2017, tutti i venerdì, sabato e domenica, dalle ore 17,  si camminerà tra luci e arte  con i volontari del Servizio Civile del Comune di Gaeta che, nella veste di guide turistiche, accompagneranno cittadini e visitatori in due percorsi diversi, attraversando i luoghi,  la storia, la cultura, l’arte di Gaeta, in modo insolito e suggestivo…inseguendo Favole di Luce. I percorsi hanno la durata di due ore e 30 minuti. E’ gradita la prenotazione presso l’ufficio turismo Comune di Gaeta: tel. 0771 469 465;  e.mail: turismo@comune.gaeta.lt.it. Il servizio svolto dai volontari è gratuito.

“Inoltre  – prosegue il Sindaco – stiamo lavorando in sinergia con la Pro Loco che sta provvedendo a potenziare tutto il sistema informativo off line  e on line, oltre che a raddoppiare sul territorio gli info point turistici. Ma fondamentale è la collaborazione di tutti gli operatori del settore terziario: agenzie di viaggio, albergatori, commercianti …Il  loro prezioso sostegno si sta facendo sentire, e ringraziamo tutti di cuore. Ma bisogna fare ancora di più insieme. Siamo in piena sinergia con l’Ascom, diffondendo l’invito, da molti commercianti già  accolto, a tenere gli esercizi aperti la domenica pomeriggio in questo periodo di festività natalizie. Dobbiamo essere capaci di offrire al turista tutti i servizi necessari. A Gaeta il visitatore dovrà trovare non solo le fantastiche luminarie, i giochi magici della fontana artistica, le bellezze storiche e paesaggistiche, ma anche negozi, ristoranti, bar aperti per momenti di shopping e relax. E’  davvero una grande occasione che sono sicuro la città saprà cogliere e sfruttare al meglio!”. 

A breve, ha comunicato il Primo Cittadino, prenderanno il via altri eventi di sicuro richiamo che si uniranno alla già ricca programmazione natalizia: dal 27 novembre la Pista di pattinaggio in Piazza XIX Maggio, Il mercatino in Piazza Bonomo, leCascate di cioccolato con degustazione gratuita, ed ancora dal 17 al 23 dicembre il Festival delle Fontane Danzanti di Dominici’s. 

Importanti riconoscimenti alla validità delle iniziative di destagionalizzazione dell’Amministrazione Comunale sono arrivati sia via internet, tramite i social network con i complimenti di tanti cittadini e visitatori, sia da associazioni di rilievo nazionale. Riportiamo la missiva pervenuta in data odierna a firma del Presidente dell’Associazione Europea consumatori indipendenti avv. Natalia Gioia:

“Egregio Sig. Sindaco, come Presidente di A.E.C.I. Roma Sud, associazione dei consumatori Le scrivo perché la Sua iniziativa merita particolare attenzione e deve essere di esempio agli altri amministratori locali. 

Le invio la presente perché tenevo a sottolineare che nei giorni scorsi mi sono recata a Gaeta. 

Mi congratulo per la positiva iniziativa legata alle decorazioni natalizie ma, ancor più alla diffusa notizia dei parcheggi gratuiti sino al marzo 2017 per incentivare il turismo nei periodi invernali. 

Ho voluto scriverLe personalmente perché ritengo, in virtù del ruolo che ricopro – a tutela del consumatori- che questa rappresenta una positiva azione di amministrazione comunale a vantaggio dei cittadini residenti, delle attività commerciali del territorio e… non solo. 

Certa di aver fatto cosa a Lei gradita e ben propensa a diffondere mediaticamente l’iniziativa, attendo Sue e La saluto cordialmente”. 

“Con il successo che abbiamo toccato con mano negli ultimi week end – conclude Mitrano – non vince l’Amministrazione Comunale vince la città di Gaeta. Noi amministratori abbiamo solo acceso una speranza nelle menti e nei cuori dei cittadini. Adesso tutti insieme dobbiamo far crescere questa speranza perché sia realtà sempre più concreta. Perche Gaeta c’è. Perché Gaeta può”.  

Foto Leonardo D’Angelo