contatore statistiche per siti
lunedì, 25 settembre 2017

LA REGIONE LAZIO HA FINANZIATO IL PROGRAMMA DELLA RETE DI IMPRESE “IL MAGGIO E LE GROTTE DI PASTENA”

 

Giovedì 14 settembre presentazione del Programma Presso l’Aula Consiliare del Municipio

 

La Regione Lazio, con la pubblicazione sul BURL della Determina Dirigenziale, nei giorni scorsi ha ufficializzato il finanziamento della Rete di Imprese “IL MAGGIO E LE GROTTE DI PASTENA”, presentato dal Comune di Pastena con l’assistenza e l’ausilio della Associazione IMPRESE OGGI.

Il finanziamento di € 100.000,00 a fondo perduto consentirà alla costituenda Rete di Imprese – formata da 34 operatori commerciali, artigiani, turistici e dei servizi – di promuovere importanti iniziative di promozione, eventi, marketing ed interventi di riqualificazione e di arredo urbano.

La notizia – peraltro già annunciata dal Presidente della Regione Lazio nelle scorse settimane – è stata accolta con grande entusiasmo dagli operatori, dal Sindaco e dalla intera Amministrazione Comunale di Pastena.

Proprio per dare immediata esecutività al Programma – che deve essere completamente realizzato entro un anno dalla sua approvazione – l’Amministrazione Comunale ha convocato una Assemblea con gli operatori che si svolgerà giovedi prossimo, 14 settembre alle ore 15,30, presso l’Aula Consiliare del Comune.

Saranno il Sindaco di Pastena, Arturo Gnessi, ed il Manager della Rete, Marrigo Rosato, ad illustrare nel dettaglio il Programma, gli interventi e le iniziative che si dovranno realizzare e gli impegni che dovranno essere assunti dagli stessi operatori per dare concretezza al progetto e per consentirne il suo sviluppo e la sua prosecuzione nel futuro.

C’è grande consapevolezza che con il Programma “IL MAGGIO E LE GROTTE DI PASTENA” la Regione Lazio ha creato una grande opportunità per rafforzare il commercio nel piccolo borgo di Pastena.

In tal modo Pastena potrà sicuramente rafforzare la sua immagine nel panorama nazionale – per via delle Grotte e di altri eventi come “Il Maggio” – e potrà in tal modo sviluppare i flussi turistici e la sua economia.