contatore statistiche per siti
sabato, 18 agosto 2018

La storia di Alvaro Valente. Da Formia alla conquista di Hollywood

 

Il produttore – originario di Formia – vince il premio “Next Innovator Award” al Sundance con il suo ultimo film “Night comes on”

 

Alvaro R. Valente e’ un produttore Italo-Belga, residente negli Stati Uniti D’America. Ha lavorato come produttore in teatro, televisione e cinema negli Stati Uniti, Italia, Belgio e Francia, per dodici anni. Il suo lavoro come produttore è stato presentato e premiato in circa 350 Festival nel mondo, tra cui Sundance, Raindance, Rotterdam, Warsaw, Telluride, SXSW, Rotterdam, Tribeca, Montreal, Istanbul, AFI e San Paolo.

Non tutti sanno però che Alvaro è originario di Formia. Ebbene si, lo abbiamo scoperto nel 2015 grazie al Formia Film Festival quando il presidente Daniele Urciuolo lo ha premiato per un suo cortometraggio dal titolo “Tobacco Burn”, una intensa storia ambientata in America in una fattoria del tabacco del sud. Ha ritirato il premio il padre che vive attualmente a Formia, mentre lui ha inviato un video messaggio dalla sua casa a Los Angeles.

IFFR 2018 ‘Night Comes On’Alvaro R. Valente (producer)Photo: Jeroen Mooijman

Nel dicembre scorso – dopo tanti anni di assenza – Alvaro ha deciso di tornare a Formia per trascorrere le vacanze di Natale con la sua famiglia.

E la carriera di Alvaro sta proseguendo con successo, infatti è di pochi giorni fa la notizia che il suo ultimo film “NIGHT COMES ON”, diretto da Jordana Spiro con Dominique Fishback e Max Casella, ha esordito come Prima Mondiale al più famoso Festival indipendente del mondo, il Sundance Film Festival 2018, dove ha anche vinto il premio “Next Innovator Award” e in seguito ha avuto la sua Prima Internazionale al Rotterdam International Film Festival.

NIGHT COMES ON” e’ la opera prima di Jordana Spiro. Forte di una carriera da attrice che si estende su due decenni, le sue apparizioni televisive piu’ importanti sono stati nella serie di CBS “My Boys” e la serie della FOX “The Mob Doctor”. Inoltre ha recitato sul grande schermo nel Film “Trespass” (regia di Joel Schumacher), insieme a Nicole Kidman e Nicolas Cage. Attualmente Jordana appare nello show di Netflix dal titolo “Ozark”, ideato da Jason Bateman e in produzione della seconda stagione. 

Il film – prodotto da Alvaro Valente e Jonathan Montepare – parla di Angel Lamere che viene rilasciata dal carcere minorile alla vigilia del suo 18esimo compleanno. Tormentata dal suo passato, Angel intraprende un viaggio con la sorellina di dieci anni Abby, con lo scopo di vendicare la morte della loro madre. 

 
Alvaro Valente ha un Master in Produzione Creativa per il Cinema alla Columbia University di New York e una laurea in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo all’Università Cattolica di Milano. E’ stato inoltre selezionato per partecipare all’ Atelier Ludwigsburg-Paris for Young European Producers nel 2012 e come produttore americano all’edizione del 2013 del Berlinale Talents. Alvaro è stato premiato con un Everest Entertainment Award per Giovani Produttori, l’Entertainment Partners Best Producer Award e come finalista per il Saatchi & Saatchi Best Producer Award. Attualmente Alvaro e’ in post-produzione dei suoi ultimi due film: “BRIGTHON BEACH”, diretto da David Gutnik con FKA Twigs, e la produzione boliviana-americana “TU ME MANQUES”, diretto da Rodrigo Bellot con Rossy De Palma e Oscar Martinez.

Speriamo di rivederlo presto in Italia, magari al prossimo Formia Film Festival (che è giunto alla quarta edizione e si svolgerà dal 3 al 5 maggio a Formia) per presentare i suoi nuovi ultimi lavori cinematografici.