contatore statistiche per siti
sabato, 15 dicembre 2018

Latina, sparatoria in strada

 

 

20131221-082841.jpgRisveglio shock questa mattina a Latina.
Due morti e due feriti di cui uno in modo grave, questo è il risultato di una sparatoria avvenuta in una zona periferica del capoluogo pontino alle 07:00 circa di questa mattina.
La dinamica dei fatti finora ricostruita dagli agenti della polizia intervenuti sul posto è agghiacciante. L’uomo, un’ ex guardia giurata, questa mattina si è recato a casa dell’ex compagna ed ha aperto il fuoco uccidendo la donna e ferendo in modo gravissimo al capo il figlio di lei e il nuovo compagno della donna. Gli agenti, appena risaliti all’identità dell’assassino, si sono recati presso la sua abitazione ed hanno rinvenuto il corpo della madre senza vita. Si è aperta una caccia all’uomo, si teme che il killer in preda al panico, possa essere pericoloso. Sul posto polizia e carabinieri e personale medico Ares 118. Il figlio dell’ex compagna del killer si trova in condizioni disperate al “S.M. Goretti” di Latina.

AGGIORNAMENTO– L’uomo é stato fermato pochi minuti fa dalla squadra mobile di Latina.

Articolo correlato Cresce la criminalità violenta, Latina la provincia più a rischio