contatore statistiche per siti
martedì, 23 luglio 2019

Minturno, arrestato 21enne per detenzione ai fini di spaccio

 

 

Nel corso della nottata tra il 3 e il 4 aprile, a Minturno, nella frazione di Marina, i carabinieri del Norm. – aliquota radiomobile – della Compagnia di Formia, nel corso di predisposti servizi tesi ad infrenare i reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto, per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, C. G., 21enne del luogo.

Il giovane, fermato alla guida della propria autovettura, è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare, nel corso della quale, i militari operanti hanno rinvenivano, nel vano portaoggetti del veicolo, due buste di cellophane, contenenti complessivamente gr. 11,08 di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Nella circostanza, la perquisizione veniva estesa anche agli altri due occupanti dell’autoveicolo, un 20enne ed un 22enne, entrambi di Minturno, trovati in possesso, rispettivamente, di gr. 1,05 di marijuana e gr. 0,5 di hashish. I due sono stati segnalati alla locale Prefettura, per “detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti”.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’autorità giudiziaria inquirente.