contatore statistiche per siti
lunedì, 15 ottobre 2018

Mistral Città di Gaeta, Partenza sprint in Coppa Italia

 

 

Torna alla vittoria la Mistral Città di Gaeta di Mr. Alessandro Parisella che, al primo turno di andata dei 32esimi di Coppa Italia, s′impone con un netto 4-1 sugli ospiti dello Sporting Calcio Vodice.

Pronti via ed è subito uno scatenato Bruni a trovare il vantaggio per i gaetani: scatto palla al piede di 30 metri, s′incunea in mezzo a 4 difensori ospiti e lascia partire un rasoterra che non lascia alcuno scampo a Monescalchi. 

 
Lo stesso attaccante italo-colombiano poco dopo s′inventa anche assistman e dalla sinistra offre un cross rasoterra al bacio per Marciano che a porta sguarnita non deve fare altro che ribattere a rete.
 
Al 28esimo è già 3-0: azione fotocopia del raddoppio ma stavolta tutta dall′out di destra con Siniscalchi a servire Marciano per la personale doppietta. Primo tempo che si chiude in tranquillità per capitan Fortunato (Fascia donata per l′impegno mostrato anche durante l′infortunio da parte di Vitale, ndr) al termine di una prima frazione senza aver corso pericoli, nonostante due legni colpiti dagli ospiti. 
 
Nella ripresa il copione non cambia e Marciano decide di ′′portarsi il pallone a casa′′ siglando dal dischetto degli 11 metri, stessa parte di campo come quella contro il Cervaro di Domenica scorsa, il 4-0 che spezza le gambe agli ospiti definitivamente.
 
Lo Sporting Vodice però stoicamente non molla davvero mai e prova a creare qualche grattacapo ma Fortunato ed un ottimo Di Franco adattato al ruolo di centrale difensivo fanno ottima guardia.
 
Sul finale lo Sporting Vodice rimane anche in 10 per il doppio giallo ai danni di Gesmundo ed all′85 Giuseppe Tornesi può soltanto realizzare la rete della bandiera con un bel diagonale dal limite dell′area.