contatore statistiche per siti
domenica, 19 agosto 2018

Nuovi Battezzati al Congresso dei testimoni di Geova di Latina e sud Pontino

 

 

Si è svolto oggi l’atteso Congresso dei Testimoni di Geova nella Sala delle Assemblee di Piazzale Hegel a Roma, dal tema: “Non smettiamo di fare ciò che è eccellente”. Hanno assistito oltre 1.600 Testimoni di Geova e simpatizzanti provenienti da Latina e dal sud pontino.

Il programma ha evidenziato che “Fare ciò che è eccellente” in un mondo di relativismo e tolleranza, in cui i pensieri vengono spesso modellati da divertimenti e pubblicità, c’è il concreto rischio di perdere “l’eccellenza” dei valori contenuti nella Parola di Dio. Il programma ha evidenziato come attraverso l’uso dei principi biblici è possibile fare ciò che è giusto. Ad esempio è stato spiegato come fare un uso responsabile dei social network, come scegliere divertimenti sani e come lottare contro sentimenti negativi come l’invidia.

Uno dei momenti più attesi è stato il battesimo in acqua, preceduto da un discorso sul significato della dedicazione, pronunciato da Luca Imbimbo, che ha visto nuovi aderenti di età compresa fra i 15 e i 73 anni. Fra questi, Vania di Pontinia, di 28 anni, ha detto: “La verità della Bibbia mi ha aperto gli occhi ed aiutata a capire perché Dio permette le sofferenze e mi ha dato una speranza per il futuro”. Luca di Fondi, età 45, ha dichiarato: “Gettare su Geova Dio tutti i miei problemi mi ha aiutato anche a smettere di fumare, e mi ha donato una grande famiglia internazionale della fede.”

Il prossimo appuntamento è il Congresso estivo che sarà tenuto nei giorni 3-5 Agosto 2018, presso la Fiera di Roma, dall’avvincente tema “Sii coraggioso”.

A livello nazionale, la nostra confessione religiosa conta oltre 400.000 associati fra Testimoni di Geova e simpatizzanti. Solo nella provincia di Latina ce ne sono più di 5.000.