contatore statistiche per siti
sabato, 26 maggio 2018

Pallamano, Carburex Gaeta: la poule playout si chiude sul campo del Ragusa

 

 

Si chiude con una trasferta in terra siciliana la Poule Playout della Carburex Gaeta, impegnata in questa 5ª giornata della seconda fase sul campo dell’Andrea Licitra Crazy Reusia.

La formazione cara a patron Giuseppe Girasa, cenerentola del girone con due punti all’attivo (bonus ereditato dalla regular season), è già condannata matematicamente a lasciare la Serie A1, viste le cinque lunghezze che la separano dal Benevento. Decisivo è stato infatti lo scontro diretto dell’ultimo turno, in cui i sanniti hanno nettamente dominato il match, terminato sul 47-20.

Si tratta dunque di una gara che, ai fini della graduatoria, non avrà alcun significato, considerato anche che i biancorossi hanno ipotecato sabato scorso la certezza di concludere sul gradino più alto del podio, pareggiando (24-24) col Noci, che invece resta fermo ai box per osservare il riposo.

Discorso diverso se si sposta l’attenzione sulla fame di riscatto dei ragazzi di coach Giuffrida, che vogliono ringraziare il proprio pubblico nel migliore dei modi, salutando l’avventura nella massima serie con la prima vittoria stagionale; oppure se si guarda alle motivazioni dei gaetani, ovvero proiettarsi verso la terza fase avendo alle spalle un percorso privo di passi falsi.

Dunque, nonostante le difficoltà di formazione con cui dovrà vedersela il tecnico dei ragusani, che non potrà contare su Ficili, Criscione, Firrito ed Esposito, la compagine del Golfo non avrà certamente vita facile, così com’era successo nella stagione regolare.

A sottolinearlo è la giovane ala Davide Pantanella, uno dei numerosi Under 21 in forza alla prima squadra: «Nonostante l’aritmetica retrocessione nel campionato di A2, il Crazy Reusia cercherà di conquistare i primi due punti nella massima serie nella sua ultima partita e davanti al proprio pubblico. Sappiamo che quello di Ragusa è un campo difficile, e lo dimostra la vittoria arrivata solo nel finale in regular season. Noi, però, vogliamo continuare la nostra striscia positiva di risultati e concludere nel migliore dei modi la Poule Playout, portando a casa la piena posta in palio».

Fischio d’inizio alle ore 19 di sabato 24 marzo, presso la palestra “Sebastiano Parisi” di Ragusa, con direzione arbitrale affidata alla coppia Vizzini-Guttaduro. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulle pagine Facebook “Andrea Licitra Pallamano Ragusa” e “Gaeta Sporting Club 1970”, mentre aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili su www.figh.it.