contatore statistiche per siti
domenica, 16 giugno 2019

Presentata la gara podistica “Gaeta-Formia”

 

 

 “Congiungere le due città del Golfo anche attraverso la promozione di questi eventi, che vanno anche al di fuori della sfera prettamente sportiva. Un’attività sinergica tra le due amministrazioni con l’obiettivo di allargare i confini ad altre realtà comprensoriali”. All’unisono il sindaco di Formia Paola Villa e il delegato allo sport del Comune di Gaeta Gigi Ridolfi, durante la presentazione nella sala “Antonio Sicurezza” della gara podistica “Gaeta-Formia”, giunta alla XIII edizione, che si terrà domenica 17 febbraio e sarà valida come Memorial “Cosmo Damiano Gioia”.

A presenziare l’assessore alla formazione, alle politiche giovanili e allo sport Alessandra Lardo, che ha sottolineato come “la crescita del territorio passa anche da queste lodevoli iniziative”.

La manifestazione è organizzata dall’ASD Poligolfo di Formia e patrocinata dal consiglio regionale del Lazio, dai Comuni di Formia e Gaeta, dalla Confcommercio, dalla Pro Loco di Formia, in collaborazione con Fidal, Asi, Protezione Civile Ver Sud Pontino e Fenice di Gaeta.
“La Poligolfo è nata nel ’97 con il chiaro intento di unire le due città di Formia e Gaeta, con l’auspicio anche di aggregare prossimamente Minturno”, commenta il presidente Giulio Russo. Per l’Asi, l’ente di promozione sportiva, c’era il dirigente nazionale Fabio Caiazzo che ha rimarcato l’interesse della kermesse non solo dal punto di vista sportivo ma anche formativo e sociale, con la Poligolfo che rappresenta la spina dorsale di diffusione nelle scuole. La gara, sulla distanza di 10 km, mira anche a contribuire alla promozione dell’immagine del territorio.

Il ritrovo è fissato alle 8 di domenica 17 al Largo Paone, prima del trasferimento in pullman verso Gaeta, dove partirà alle 10 la gara dal centro storico. Si attraverserà il lungomare Caboto per arrivare al litorale di Vindicio passando per via Vitruvio fino al traguardo fissato nella centralissima Largo Paone.

Alle 11.15, sempre nella stessa location, si terrà l’evento “Il più veloce del Golfo”, la gara di velocità tra gli alunni delle scuole medie cittadine e sarà diretta dai tecnici del settore giovanile.